fbpx

Diablo IV – Tutti i dettagli dal BlizzCon 2019

Tutto quello che c'è da sapere su Diablo IV dal BlizzCon 2019

  • Home
  • Games
  • News
  • Diablo IV – Tutti i dettagli dal BlizzCon 2019

L’annuncio di Diablo IV  è stato come un fulmine a ciel sereno-, andiamo a scoprire cosa ci aspetta su Sanctuary. Il gioco sarà un Open World così potremo andare dovunque vorremo, ovviamente partendo da diverse città e potremo personalizzare al massimo i nostri personaggi, partendo dalle cicatrici fino alle azioni che compieranno per raggiungere una regione specifica. Le cavalcature saranno una nuova introduzione importante per il franchise ed impareremo a muoverci con loro. Gli NPC assumeranno un ruolo più centrale e potremo chiacchierare con loro, scambiare oggetti o visitare le loro case ad esempio. Esisteranno diversi eventi estemporanei che si verificheranno o meno nel mondo di gioco, questo renderà l’esperienza di Diablo IV  davvero peculiare per ognuno di noi.

Sarà possibile cimentarsi in un PVP in stile arena oppure aprire la propria partita ad amici e nemici ed affrontarli in una sorta di Dark Souls isometrico se vogliamo. Gli eroi che hanno mostrato sono: Barbaro, Incantatrice e Druido. Il primo dei tre sarà simile a quanto visto fino ad ora nelle diverse incarnazioni del gioco, però per utilizzare tutte le sue abilità avrà bisogno di diversi equipaggiamenti, infatti adesso girerà per la mappa con diverse armi come pugnali da lancio, doppie asce, spada ed arco. L’incantatrice invece baserà il suo attacco sulle magie elementali e le loro diverse invocazioni. Il Druido invece potrà richiamare a se le forze della natura, tramutandosi durante il combattimento in orso o lupo ad esempio, mentre magari lancia una potente magia di controllo elementale che influenzerà il campo di gioco.


Dungeons

Ci saranno diversi dungeon, quasi tutti avranno un mood procedurale che ci consentirà di tenere sempre alta la guardia mentre ci aggiriamo per i loro meandri in cerca di tesori. Non mancheranno nemici demoniaci a darci del filo da torcere, troveremo anche dei nemici storici come Rakhanishu ad esempio. Non solo icone ma anche tanti nemici nuovi che impareremo ad amare ed odiare.

Legendary

I set e le armi leggendarie sono senza dubbio un elemento importante in Diablo IV, i set saranno presenti nel gioco ma avranno un ruolo meno centrale rispetto a quanto visto fino ad ora, diciamo che gli affissi positivi che troveremo nelle armi leggendari ma non parte del set, saranno molto potenti e starà a noi miscelarle al meglio.

Certamente c’è ancora molto da vedere, vi lasciamo con una galleria completa di immagini prese direttamente dal BlizzCon 2019.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...