fbpx

Ducati presenta la linea di e-bike pieghevoli e monopattini elettrici cittadini

MT Distribution schiera una nuova linea di e-bike pieghevoli e monopattini elettrici brandizzati Ducati, Ducati Corse e Scrambler.

  • Home
  • Motori
  • Auto
  • News
  • Ducati presenta la linea di e-bike pieghevoli e monopattini elettrici cittadini

Ducati ed MT Distribution presentano una nuova linea di monopattini elettrici ed e-bike in nome della sostenibilità del trasporto cittadino. La nuova gamma andrà a completare l’offerta di Ducati per la mobilità sostenibile urbana e sarà composta da quattro monopattini elettrici e tre e-bike pieghevoli marchiate: Ducati, Ducati Corse e Scrambler. Il tema degli spostamenti urbani nelle piccole e medie distanze è particolarmente attuale, ed il trasporto sostenibile è un trend in crescita. Ducati risponde alla richiesta del mercato presentando sette nuovi prodotti in collaborazione con l’italiana MT Distribution, azienda che da oltre 40 anni si occupa della distribuzione e dei servizi legati ai prodotti del mondo entertainment. Concepita per la clientela che vuole spostarsi in città con stile ed in chiave green, la linea sarà disponibile all’acquisto nel corso del 2020.

Molto ricercato lo stile usato dal Centro Stile Ducati per i monopattini, mentre le e-bike sono state disegnate in collaborazione con Italdesign. Quest’ultima, per chi non la conoscesse, è la società fondata da Giorgetto Giugiaro e Aldo Mantovani, due celebrità nel mondo del design made in Italy. I monopattini nati dalla partnership tra Ducati e MT Distribution hanno motori dai 250W ai 500W mentre le e-bike sono equipaggiate con motori da 250W (valore massimo previsto dalla legge per questo tipo di mezzo). I primi due monopattini elettrici ad essere presentati saranno Cross-E e Pro II, il cui lancio è previsto rispettivamente il 20 giugno ed il 6 luglio 2020. Il monopattino Cross-E brandizzato Scrambler® monta pneumatici tubeless cosiddetti “fat” anti-foratura (misure 110/50-6.5”), adatti per i fondi molto sconnessi o sterrati. Grazie al suo motore brushless posteriore, e ai i suoi 500W di potenza, ha uno scatto da fermo eccellente ed una forte spinta anche nelle salite più impegnative fino al 15% di pendenza. La batteria da 375 W ha un’autonomia fino a 30-35 km ad una velocità media di 15 km/h. La compattezza del telaio in lega di acciaio ad alta resistenza, accostata alla sua derivante rigidezza torsionale, conferisce la massima stabilità ed un confort di guida sopra la media. Il peso in ordine di marcia è di 28kg, ed il doppio faro anteriore permette l’utilizzo del monopattino in notturna in tutta sicurezza con una discreta visuale. La gestione delle tre funzionalità di riding avviene attraverso il display LCD da 3.5” in dotazione.Ducati_Scrambler_CROSS-EIl Ducati Pro II progettato su un telaio in lega di magnesio, monta un motore brushless posteriore da 350W ed una batteria da 280 Wh. Questo abbinamento permette di percorrere con agilità 25-30 km, grazie anche alla sospensione posteriore ed ai pneumatici tubeless anti-foratura da 10”. Con un peso in ordine di marcia di 12,5kg, la peculiarità di questo monopattino è il doppio freno (elettrico anteriore e a disco posteriore). Il livello di pendenza massimo dichiarato è il 12%, e completa la dotazione un ampio display LCD da 3.5” tramite il quale potete tener d’occhio tutte le impostazioni.Ducati Pro 2Concludiamo con le e-bike pieghevoli, che saranno lanciate sul mercato già nelle prossime settimane. Caratterizzate da un design innovativo, degno delle matite dei disegnatori di Italdesign, saranno dotate di luci posteriori integrate nel piantone sella, batteria totalmente a scomparsa nel telaio e attivazione dei fanali con sensori crepuscolari. Maggiori informazioni sui prodotti saranno disponibili al momento della presentazione. Alcuni modelli di monopattino ed e-bike saranno disponibili anche presso i concessionari Ducati e nel Ducati Shop Online.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

 

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...