[E3 2019] Microsoft parla dell'assenza di Fable e traccia la rotta per il futuro

[E3 2019] Microsoft parla dell’assenza di Fable e traccia la rotta per il futuro

La conferenza Microsoft dell’E3 2019, per molti fan non è stata di altissimo livello, o almeno non era proprio quello che si aspettavano,...

  • Home
  • Games
  • News
  • [E3 2019] Microsoft parla dell’assenza di Fable e traccia la rotta per il futuro
  BREAKING
Gran Turismo 7 potrebbe essere l’esclusiva PS5 più pesante di sempre
Watch Dogs Legion: Ubisoft pronta a dire basta al gioco
Dying Light 2 non includerà il doppiaggio in italiano, è ufficiale
Hogwarts Legacy: l’uscita sarebbe vicina, parla un insider
PS5: Sony avrebbe anticipato la retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3
Romics 2022: annunciate le date dell’evento dal vivo
Xbox Game Pass: insider crea un’interfaccia che include Activision Blizzard
Fortnite: Vi di Arcane si unisce al roster del gioco
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Halo Infinite permetterà presto di guadagnare crediti giocando
Netflix risponde con un annuncio dopo l’acquisizione di Activision Blizzard
Call of Duty: la fine degli accordi con Sony sembrerebbe vicina
Star Wars: Jedi Fallen Order 2, leak anticipa annuncio e finestra di uscita?
Phil Spencer di Xbox ha paura della concorrenza di Facebook e Google
Call of Duty potrebbe abbandonare la sua cadenza annuale
Battlefield 2042 potrebbe diventare gratuito a breve
Need for Speed: il prossimo capitolo potrebbe arrivare a breve
Final Fantasy VII Remake Parte 2 potrebbe uscire prima del previsto
Zelda: Majora’s Mask, la data d’arrivo su Nintendo Switch online è vicina
Call of Duty continuerà a uscire su PlayStation? Phil Spencer fa chiarezza
Next
Prev

La conferenza Microsoft dell’E3 2019, per molti fan non è stata di altissimo livello, o almeno non era proprio quello che si aspettavano, nonostante la società abbia finalmente rilasciato nuove informazioni sulla console di prossima generazione Project Scarlett e portato sul palco di Los Angeles, Keanu Reeves.

I giocatori si aspettavano di scoprire molto più sui titoli del futuro, tra tutti non vedevano l’ora di vedere sul palco qualcosa riguardante Fable 4. A tal proposito è in tervenuto Matt Booty, responsabile dei Microsoft Game Studios, che nel corso di una recente intervista, ha rivelato quali sono i piani per l’atteso titolo e soprattutto sul futuro della console.

Secondo il responsabile, la società aveva un’ampia scelta di titoli da poter portare sul palco quest’anno ed è stata fatta una cernita. Questo perché non è mai una buona strategia vuotare subito il sacco, senza tenersi qualche asso nella manica. Fable rientra tra gli assi della manica di Microsoft, titolo sul quale c’è una grande aspettativa da parte dei fan, che la società di Redmond proprio non vuole deludere.

L’intervista si dilunga molto sul futuro delle console e dei giochi digitali. Secondo Booty, Project Scarlett, riuscirà a mantenere ancora saldo il dualismo del fisico e del digitale, proprio perché conoscono l’attaccamento all’acquisto di molti giocatori che desiderano crearsi una vera e propria collezione.

Microsoft, ha dunque chiaro in testa quale sarà la strada da percorrere nel futuro, mantenendo la presenza del lettore ottico nella sua console del futuro, e chiedendo ancora un pò di pazienza ai propri fan, prima di scoprire cosa Fable ha in serbo per loro.

Cosa ne pensate delle parole del responsabile di Microsoft? Credete nel lavoro della società americana o potrebbe aver commesso l’ennesimo buco nell’acqua? Inoltre cosa ne pensate del blocco riguardante l’aggiornamento del catalogo dei titoli retrocompatibili di Xbox One?

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...