fbpx

EA parla del nuovo Battlefield, Need for Speed e di una remaster in arrivo

Durante una recente teleconferenza, EA ha parlato del futuro di Battlefield, Need for Speed e dell'arrivo di una nuova remaster.

  • Home
  • Games
  • News
  • EA parla del nuovo Battlefield, Need for Speed e di una remaster in arrivo

Durante una recente teleconferenza, EA ha esposto ai propri azionisti i piani futuri dell’azienda, parlando del futuro di franchise che hanno fatto la storia del colosso statunitense. Secondo quanto emerso, Electronic Arts ha intenzione di lanciare almeno sei nuovi giochi per PlayStation 5 e Xbox Series nell’anno fiscale 2022, che va dal primo aprile 2021 al 31 marzo 2022. Tra i progetti in lavorazione troviamo un nuovo titolo dell’iconica saga di Need for Speed, sviluppato da Criterion Games, e un nuovo Battlefield sviluppato da DICE, che sfrutterà come motore grafico il Frostbite Engine. Vi riportiamo nel dettaglio le parole di Andrew Wilson, CEO di EA:

Abbiamo in programma di lanciare almeno sei nuovi giochi sulle console di nuova generazione durante l’anno fiscale 2022. Questi includeranno un nuovo gioco Need for Speed ​, che sta portando alcuni sbalorditivi salti visivi, sviluppato dal team Criterion, e che ha lavorato alcuni dei giochi più apprezzati nella storia del franchise. Inoltre, DICE sta creando il prossimo Battlefield con una qualità mai vista prima. I progressi tecnici delle nuove console stanno consentendo al team di offrire una vera visione di nuova generazione per il franchise. Abbiamo in corso test pratici internamente e il team ha ricevuto feedback molto positivi sul gioco, mentre abbiamo iniziato a coinvolgere la nostra community.

Ma non è tutto, dato che durante la teleconferenza il CEO del colosso statunitense ha ribadito che per l’anno fiscale 2021 è previsto l’arrivo sul mercato di un titolo EA Originals e di una nuova remaster. Al momento la società non si è sbilanciata più di tanto sui nuovi giochi in arrivo, ma diversi rumors suggeriscono che possa trattarsi dell’attesissima remaster della trilogia di Mass Effect. I primi rapporti suggerivano che il progetto doveva debuttare sugli scaffali dei nostri negozi di fiducia entro la fine del 2020, ma gli sviluppatori hanno preferito rimandare la sua uscita, spingendo il gioco al 2021, nel tentativo di fornire miglioramenti più sostanziali al primo Mass Effect. Inoltre, in occasione dell’N7 Day (che si terrà domani 7 novembre), BioWare ha in serbo per i fan grandi festeggiamenti, che l’annuncio della remaster avvenga proprio domani?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...