fbpx

Epic Games diventa il publisher dei creatori di Control, ICO e Inside

Epic Games ha recentemente annunciato che da ora in avanti sarà il publisher dei nuovi giochi di genDesign, Playdead e Remedy Entertainement.

  • Home
  • Games
  • News
  • Epic Games diventa il publisher dei creatori di Control, ICO e Inside

Epic Games ha recentemente annunciato che da ora in avanti sarà il publisher dei nuovi giochi di genDesign, Playdead e Remedy Entertainement. I nuovi titoli di queste tre case di sviluppo saranno pubblicati sotto l’etichetta “Epic Games Publishing”. Il CEO di Epic Games Tim Sweeney, in merito a questa notizia, ha affermato:

Stiamo costruendo il modello editoriale che desideravamo continuamente per noi stessi da quando lavoriamo con gli editori.

L’accordo con le tre case di sviluppo si baserà su tre punti fondamentali:

  • Libertà e controllo. Gli sviluppatori sono proprietari al 100% di tutte le loro proprietà intellettuali e possono amministrare liberamente i loro progetti.
  • Progetti interamente finanziati. Epic Games si farà carico di tutte le spede di produzione, dagli stipendi degli sviluppatori ai costi del got-to-market, QA, localizzazione, marketing e marketing e pubblicazione
  • Divisione dei profitti. Il profitto delle vendite dei nostri prodotti verrà diviso alla pari, 50/50 tra Epic e gli sviluppatori

Remedy sta attualmente lavorando al secondo DLC di Control, che seguirà The Foundation, il quale è stato approfondito nel seguente articolo. genDesign, dopo aver completato The Last Guardian, è rimasta in silenzio per gli anni successivi, e ora i fan di questo team di sviluppo potranno di nuovo sperare in una loro nuova opera.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...