fbpx

Epic Games presenta la nuova tecnologia MetaHuman Creator

Un nuovo livello di espressività nei volti dei personaggi
  • Games
  • News
  • Epic Games presenta la nuova tecnologia MetaHuman Creator

Epic Games ha oggi presentato ufficialmente MetaHuman Creator, un nuovo strumento progettato per offrire la massima fedeltà di rendering facciale nei videogiochi. Questa nuova tecnologia di Epic Games fa parte di un progetto per aumentare la qualità visiva dei loro titoli di punta, offrendo agli studi di sviluppo una gamma più ampia di possibilità per fornire personaggi sempre più realistici e perfetti nel settore videoludico, in modo da ottenere il massimo che gli hardware di oggi possano offrire. Secondo la software house, stiamo osservando un tipo di qualità del viso e delle animazione mai visti in titoli di fascia alta come The Last of Us Parte 2.

MetaHuman Creator assume la forma di un’app basata su browser, integrata nell’Unreal Engine Pixel Streaming. Vladimir Mastilovic, VP del Digital Humans Technology presso Epic, ha affermato che il processo iniziale è semplice, e non richiede alcuna conoscenza di programmazione, permettendo quindi di realizzare facilmente dei volti iper realistici. Man mano che vengono apportate modifiche e miglioramenti, MetaHuman Creator utilizzerà in modo intelligente i dati dalla sua libreria basata su cloud per estrapolare un volto digitale realistico. Alla fine del processo, la creazione finale può essere importata nell’Unreal Engine tramite Quixel Bridge. A quel punto, gli utenti avranno un ampio margine di personalizzazione del rendering grazie alle funzionalità dello stesso Unreal Engine, e i dati saranno, ovviamente, compatibili sia con Unreal Engine 4 che con il prossimo Unreal Engine 5.

Sembra quindi che siamo di fronte ad un nuovo passo avanti nella tecnologia grafica per la prossima generazione di videogames. Questo MetaHuman Creator è infatti in grado di rendere al meglio l’ombreggiatura della pelle, l’espressività degli occhi, e soprattutto i capelli, una componente che è sempre stata difficile da riportare al meglio nella realizzazione di un personaggio. Siamo certi che in un prossimo futuro, molti dei titoli tripla A che giocheremo su next-gen implementeranno la tecnologia MetaHuman Creator.

Fonte:


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...