Fast & Furious: Spy Racers - Anteprima del gioco basato sulla serie Netflix

Fast & Furious: Spy Racers – Anteprima del gioco basato sulla serie Netflix

Nel corso di un evento organizzato da Outright Games, abbiamo potuto osservare in anteprima il gameplay di Fast & Furious: Spy Racers.

  • Home
  • Games
  • Impressioni
  • Fast & Furious: Spy Racers – Anteprima del gioco basato sulla serie Netflix

Nel corso di uno speciale evento organizzato da Outright Games, abbiamo avuto l’occasione di osservare per la prima volta da vicino, in anteprima, il gameplay di Fast & Furious: Spy Racers Rise of SH1FT3R, il nuovissimo videogioco tratto dall’acclamata serie animata targata Netflix. Anche quest’ultima, a sua volta, è ovviamente ambientata nello stesso universo della seguitissima serie cinematografica con protagonista Vin Diesel nei panni di Dom Toretto. Fast & Furious: Spy Racers Rise of SH1FT3R, sviluppato da 3DClouds e pubblicato da Outright Games, è ovviamente un racing game dallo stile cartoonesco che riprende proprio lo show televisivo, che include diverse modalità e parecchie opzioni di personalizzazione. Senza perderci in ulteriori chiacchiere, vediamo insieme quali sono le nostre impressioni dopo aver visto in anteprima il gameplay di Fast & Furious: Spy Racers Rise of SH1FT3R.

Sfrecciante e colorato

Riprendendo tutti i personaggi più importanti dello show televisivo prodotto da Netflix, Fast & Furious: Spy Racers Rise of SH1FT3R promette di portare su PC e console un coloratissimo racing game che, pescando a piene mani da altri titoli del genere e aggiungendo una gran varietà di contenuti originali e tratti da altre tipologie di videogiochi, potrebbe rivelarsi una vera sorpresa. Tra le varie modalità del gioco, oltre alle più classiche sfide veloci, è presenta una modalità storia composta da varie missioni. In compagnia del protagonista assoluto della serie, Tony Toretto – cugino del ben più famoso personaggio interpretato da Vin Diesel -, il giocatore sarà portato a gareggiare in diverse location tratte dalla serie animata. Dopo aver scelto il personaggio, tra le diverse spie disponibili che fanno parte della squadra di Toretto, ed essere scesi in pista, ci vorrà ben poco per prendere confidenza con le varie armi e capacità speciali dei personaggi, sia attive che passive. Il gioco vanta infatti ben 15 armi da spionaggio differenti, che se sfruttate sapientemente permetteranno al giocatore di predominare sugli avversari.

Fast & Furious: Spy Racers anteprimaNon manca ovviamente una modalità multiplayer, nelle già citate corse veloci, che consente di giocare online con un massimo di 5 giocatori, oppure in co-op locale fino a 2 giocatori. Queste rapide gare, oltre a essere completamente personalizzabili, presentano la possibilità di selezionare anche gli antagonisti, che potranno essere quindi controllati dal giocatore. Un altro punto di forza di Fast & Furious: Spy Racers Rise of SH1FT3R sembra essere la personalizzazione. Dalla sessione di gameplay che abbiamo potuto osservare, è emerso quanto gli sviluppatori abbiano voluto calcare la mano proprio su questo aspetto del titolo. Gareggiare permetterà di ottenere punti con i quali sarà possibile sbloccare non solo le varie skin delle automobili, bensì anche oggetti d’arredamento per il quartier generale degli Spy Racers. In attesa di mettere le mani sul gioco completo, che arriverà su PC, Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch nel corso del mese di novembre 2021, ci limitiamo a ribadire le buone impressioni iniziali che questo primo gameplay ci ha lasciato, uno sguardo veloce a quello che potrebbe essere un titolo realmente valido, adatto sicuramente ai piccoli fan della serie, ma non per questo meno apprezzabile da chi mastica da più tempo il genere.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...