fbpx

FIFA FUT Champions: come funziona e come qualificarsi per la Weekend League

Come funziona il torneo FIFA FUT Champions, come si fa ad accedere e in quale modo è possibile riuscire ad andare avanti il più possibile?

  • Home
  • Games
  • News
  • FIFA FUT Champions: come funziona e come qualificarsi per la Weekend League

Chi gioca a FIFA online abitualmente conoscerà senz’altro la FUT Champions, conosciuta anche come Weekend League e molto ambita e amata dagli appassionati degli eSports. Ma come funziona questo torneo, come si fa ad accedere e in che modo riuscire ad andare avanti il più possibile? Vediamo qualche dettaglio in più sul tema.

Di cosa si tratta?

Come suggerisce il nome, la Weekend League si svolge nel corso del fine settimana, per la precisione con l’inizio fissato per le 7 di mattina orario GMT (quindi le 8 italiane) di ogni venerdì e con la fine stabilita per la stessa ora del lunedì.


La competizione in sé consiste nel giocare un massimo di trenta partite in questo arco di tempo, cercando di vincerne il più possibile in modo da classificarsi nei rank più alti; a seconda del risultato ottenuto, il giovedì successivo si potranno poi riscattare delle ricompense in gioco.

Ogni settimana viene stilata una classifica in base al livello che si acquisisce, che è determinato prima di tutto dal numero di vittorie ottenute nella FUT Champions ma che è influenzato anche da altre statistiche come il livello degli avversari affrontati, i gol segnati, i gol subiti e tutti gli altri dati relativi ai tabellini dei match.

L’aspetto più interessante, però, per chi è appassionato di gaming competitivo, è che se entro una certa data si riesce a raggiungere il livello Fuoriclasse 1 si può ottenere lo status di player verificato, con la conseguente possibilità di partecipare ai tornei ufficiale EA Sports di FUT entrando quindi nel mondo degli eSports.

Come qualificarsi?

Come fare quindi per accedere a questa competizione così interessante e allo stesso tempo difficile? I requisiti di base sono avere una console, un account per poter giocare a FIFA, un abbonamento per poter giocare online ove richiesto (PlayStation Plus, ad esempio) e ovviamente una connessione di rete stabile per evitare penalizzanti interruzioni durante il gioco, come ad esempio una delle diverse tariffe di internet illimitato disponibili sul mercato, una soluzione particolarmente adatta per sessioni di gioco prolungate come questa.

Detto questo, per qualificarsi al torneo bisogna soddisfare un requisito di punti FUT Champions, che si possono ottenere giocando nella modalità Division Rivals: una volta posseduti abbastanza punti si potrà “acquistare” l’accesso alla Weekend League. È importante ricordare che l’operazione di riscattare l’accesso alla competizione può essere fatta prima che quest’ultima abbia inizio o fino a 24 ore dopo il via, vale a dire fino alle 7 orario GMT del sabato.

Una volta ottenute tutte le informazioni sul funzionamento della Weekend League, non resta che armarsi di pazienza e giocare tante partite online, facendo pratica e non lasciandosi scoraggiare da eventuali risultati negativi: la competizione su FIFA è alta ed è proprio questo l’aspetto più appassionante di tutti.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...