Final Fantasy VII Remake: il rinvio non influenzerà l'uscita della seconda parte

Final Fantasy VII Remake: il rinvio non influenzerà l’uscita della seconda parte

Square Enix ha confermato che il rinvio di Final Fantasy VII Remake non avrà alcuna influenza sull'uscita della seconda parte.

  • Home
  • Games
  • News
  • Final Fantasy VII Remake: il rinvio non influenzerà l’uscita della seconda parte

Sappiamo da tempo che Final Fantasy VII Remake, previsto inizialmente per il 3 marzo 2020, è stato rimandato al prossimo 10 aprile. Ebbene, Yosuke Matsuda, presidente di Square Enix, ha recentemente risposto ad una domanda nel corso di una conference call con gli azionisti e ha sottolineato che il sopracitato rinvio non andrà minimamente ad influenzare l’arrivo della seconda parte del gioco.

Ovviamente non è ancora noto pubblicamente il periodo d’uscita della Parte 2, ma la compagnia giapponese assicura in questo modo che non ci sono state variazioni nella sua roadmap interna. Ricordiamo che Tetsuya Nomura aveva già annunciato, qualche mese fa, l’inizio dei lavori sulla seconda parte, che sono quindi già in corso. Final Fantasy VII Remake è atteso per il 10 aprile in esclusiva PlayStation 4, mentre non si hanno ancora notizie concrete riguardo un’eventuale arrivo su altre piattaforme.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...