Football Manager: il Manchester United avvia azioni legali contro il gioco

Football Manager: il Manchester United intraprende azioni legali contro il gioco

Nelle ultime ore la società sportiva Manchester United ha citato in giudizio i produttori della celebre serie Football Manager.

  • Home
  • Games
  • News
  • Football Manager: il Manchester United intraprende azioni legali contro il gioco

Nelle ultime ore la dirigenza del Manchester United ha deciso di citare in giudizio i produttori della serie Football Manager, per aver presumibilmente violato il suo marchio utilizzando il nome del club impropriamente nel gioco. Nello specifico, il club inglese della Premier League ha intrapreso un’azione legale contro Sega Publishing e Sports Interactive (SI), rispettivamente editore e sviluppatore del celebre titolo di simulazione manageriale calcistica.

Nonostante all’interno del gioco non sia presente lo stemma ufficiale del Manchester United, bensì un logo alquanto semplificato a strisce bianche e rosse, il nome del club viene riportato più volte e ciò ha motivato la società calcistica ha intraprendere un percorso legale circa queste azioni. In risposta, Sega e SI hanno affermato che l’uso del nome del club è un riferimento legittimo alla squadra di calcio in un contesto calcistico ed è stato utilizzato nel Football Manager e nel suo predecessore Championship Manager dal 1992, senza alcuna contestazione da parte del richiedente.

Da qui in seguito è partito un lungo dibattito, portando il controllo di qualità a concludere che “non vi è alcun rischio di confusione o danni ai marchi UE del richiedente causati dalle attività degli imputati”. Oltre a ciò, potrebbe sicuramente interessarvi anche la nostra recensione dedicata a Football Manager 2020.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...