fbpx

FORDLiive: in arrivo un sistema connesso e integrato per la produttività

Ford lancia sul mercato FORDLiive, un nuovo servizio connesso e integrato per assistenza completa per il mercato dei veicoli commerciali.

Sta per arrivare in casa Ford un innovativo sistema connesso e integrato che promette di trasformare la produttività dei veicoli commerciali Ford grazie a un’efficiente gestione dei tempi operativi. Si tratta infatti di ridurre i fermi del veicolo del 60%, il numero di visite dal concessionario ed accelerare nettamente i tempi di riparazione in officina. Il nuovo sistema FORDLiive sarà disponibile  gratuitamente per tutti gli operatori che utilizzano i veicoli commerciali Ford connessi. I clienti avranno a disposizione dati in tempo reale grazie ai quali sarà possibile ottenere informazioni specifiche sugli interventi di manutenzione necessari ai veicoli, individuare i problemi e sostenere i Transit Center in modo produttivo grazie al rifornimento di ricambi e alle consulenze specializzate. Il sistema sarà lanciato progressivamente su tutti i mercati europei. In Italia si attende per il terzo trimestre 2021.

Il funzionamento è molto semplice: si tratta di connettere i clienti che utilizzano i veicoli commerciali Ford, la rete dei Transit Center e la stessa casa automobilistica, sfruttando i dati trasmessi in tempo reale. L’utilizzo sarà per gli attuali 500.000 veicoli già presenti sulle strade, che arriverà al milione entro la prima metà del 2022.

Le attività dei nostri clienti si fermano ogni volta che un veicolo è in riparazione. FORDLiive consente, invece, di ottimizzare i tempi di attività perché unisce i vantaggi della connettività in tempo reale alle nostre competenze sui veicoli commerciali. Non abbiamo intenzione di fermarci qui: puntiamo a garantire un’operatività del 100% a tutti i nostri clienti.

Nel corso del 2021 FORDLiive verrà lanciato e servirà l’80% dei clienti entro la fine dell’anno, continuando ad essere implementato e migliorato col passare del tempo. Con questo prodotto Ford promuove la manutenzione e diagnostica predittiva. Si potranno infatti pianificare e prenotare online gli interventi nel momento più opportuno per garantire la massima efficienza e ricevere un avviso quando è necessario intervenire per evitare un probabile guasto. Per chi possiede fino a cinque veicoli sarà possibile ricevere gli avvisi tramite l’app FordPass Pro, mentre per flotte più numerose sarà resa disponibile una funzione apposita in Ford Telematics. Non solo interventi, ma anche semplice manutenzione: sarà infatti possibile monitorare la durata residua dell’olio, i livelli di AdBlue e la pressione delle gomme. Inoltre gli 800 Ford Transit Center avranno la possibilità di raccogliere i dati condivisi degli ultimi 60 giorni dai veicoli, elaborarli per accelerare i tempi di diagnosi dei problemi e loro risoluzione, ordinando i componenti necessari prima che il cliente si rechi in officina.

I centri FORDLiive Center operativi nel 2021 saranno tre ed avranno i FORDLiive Agent, occhi e orecchie della casa automobilistica, che si dedicheranno al controllo del sistema. Il primo centro, già attivo, si trova nel Dunton Campus per i clienti di Regno UnitoIrlanda. Il secondo sarà a Valencia, in Spagna e presto servirà anche i clienti di ItaliaFrancia Portogallo. Il terzo centro sarà invece a Colonia, in Germania e servirà anche clienti austriaci e svizzeri. Si avrà quindi una copertura quasi totale dell’Europa, in cui la casa automobilistica è per il sesto anno consecutivo leader di settore per i veicoli commerciali.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...