fbpx

Fortnite su PlayStation 5: nuovi dettagli svelati da Sony

Fortnite vanterà una serie di migliorie tecniche e grafiche nella sua versione next-gen dedicata a PlayStation 5 di Sony!

  • Home
  • Games
  • News
  • Fortnite su PlayStation 5: nuovi dettagli svelati da Sony

Come vi avevamo raccontato qualche giorno fa, Epic Games e People Can Fly sono al lavoro su una build ricostruita da zero di Fortnite dedicata alle versioni next-gen. In particolare, Sony ha dedicato un articolo allo shooter nella sua versione PlayStation 5, tra le pagine del PlayStation Blog, dove vengono forniti ulteriori dettagli su risoluzione, frame rate, qualità delle immagini e gestione dei trigger adattivi.

Sony afferma che per il DualSense (il nuovo controller di PlayStation 5) sarà supportato il feedback del grilletto adattivo per le armi a distanza, permettendo di avvertire distintamente le differenze nell’utilizzo del fucile di precisione Bolt-Action o di una pistola. Fortnite, infatti, supporterà due tipi di feedback del trigger adattivo per le armi a distanza: feedback del trigger e feedback sostenuto. Le armi che sparano un colpo singolo ad ogni pressione (come pistola, mitra, fucili d’assalto, ecc.) useranno il feedback della pressione del grilletto, il che si traduce nel fatto che i giocatori avvertiranno resistenza nel premere i grilletti del DualSense. Le armi che, invece, richiedono di tener premuto il pulsante di attivazione, come il Boom Bow o la Minigun, utilizzeranno il feedback prolungato. Tenendo premuto fino in fondo il grilletto del DualSense si sentirà una sensazione unica di resistenza, per far avvertire al giocatore la fatica necessaria nel tenedere a lungo un arco o a mantenere in funzione una MInigun.

Come detto, Fortnite su PlayStation 5 non è solo una build per PS4 ottimizzata, ma un prodotto creato su misura per sfruttare al meglio le potenzialità della nuova console Sony. Di seguito, le migliorie tecniche di Fortnite per PS5 elencate dal colosso giapponese:

  • Lavorando con la GPU RDNA 2 personalizzata della console, abbiamo realizzato la versione di nuova generazione dell’output di Fortnite a 4K e fino a 60 FPS in tutte le modalità di gioco su PS5.
  • La CPU Zen 2 + memoria espansa ci consente di utilizzare elementi visivi e fisici dinamici per dare ancora più vita all’isola di Fortnite. Erba e alberi rispondono alle esplosioni, gli effetti visivi per fumo e liquidi sono migliorati e ci sono nuovi effetti per le nuvole e la tempesta.
  • Il nostro lavoro con l’SSD ad altissima velocità di PS5 ci ha permesso di migliorare notevolmente le prestazioni di caricamento, migliorando il caricamento delle texture e permettendoti di entrare nelle partite molto più velocemente.
  • Split Screen può essere giocato con prestazioni più elevate: fino a 60 FPS! Ciò è dovuto al nostro lavoro con CPU, GPU e memoria migliorate.

Infine, ricordiamo che il piccone dell’ascia di ritorno gratuito, classico piccone predefinito di Fortnite Capitolo 1, è attualmente disponibile tra le pagine del PlayStation Store e nell’Item Shop del titolo e lo sarà fino al 15 gennaio 2021. Una volta riscattato in versione PlayStation 4 o PlayStation 5, l’oggetto rimarrà per sempre legato all’account del giocatore.

Fortnite è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC, macOS e Nintendo Switch. Prima di salutarvi vi ricordiamo che, attraverso il lancio di un evento dedicato, sarà possibile ottenere la skin di Ghost Rider, l’esplosivo supereroe Marvel.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...