Game Boy: YouTuber "spreca" 15 modelli per creare un tavolino

Game Boy: YouTuber “spreca” 15 modelli per creare un tavolino

Lo YouTuber, attore e pugile Logan Paul ha deciso di mostrare la sua nuova creazione: un tavolino con 15 Game Boy inglobati nella resina.

  • Home
  • Games
  • News
  • Game Boy: YouTuber “spreca” 15 modelli per creare un tavolino
  BREAKING
Assassin’s Creed: Desmond sarebbe potuto finire nello spazio
Elden Ring non subirà rinvii, arriva un nuovo video gameplay
League of Legends copiato? Riot Games fa causa a uno sviluppatore
Apple assumerebbe ingegneri di Xbox, in arrivo una nuova console?
Battlefield 2042 starebbe per diventare gratis, arriva un report
Pokimane contro Ninja, battaglia legale in arrivo per gli streamer di Twitch?
Battlefield 2042: la modalità zombie “rompeva” il gioco con XP gratis
Nintendo si scaglia contro l’FPS dei Pokémon
Fortnite: leak anticiperebbe le novità a tema Star Wars
Call of Duty Warzone: leak anticipa gli Operatori della Stagione 2?
Gran Turismo 7 potrebbe essere l’esclusiva PS5 più pesante di sempre
Watch Dogs Legion: Ubisoft pronta a dire basta al gioco
Dying Light 2 non includerà il doppiaggio in italiano, è ufficiale
Hogwarts Legacy: l’uscita sarebbe vicina, parla un insider
PS5: Sony avrebbe anticipato la retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3
Romics 2022: annunciate le date dell’evento dal vivo
Xbox Game Pass: insider crea un’interfaccia che include Activision Blizzard
Fortnite: Vi di Arcane si unisce al roster del gioco
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Halo Infinite permetterà presto di guadagnare crediti giocando
Next
Prev

Uno YouTuber ha recentemente acceso le polemiche mostrando al pubblico la sua creazione: un “tavolino artistico” creato con 15 Game Boy fusi nella resina e, pertanto, probabilmente irrecuperabili.

Si tratta nientepopodimeno che del celebre Logan Paul, che ha già scatenato il malcontento delle community svariate volte. L’ultima di queste è stata il suo acquisto di 11 bustine di carte Pokémon rare al prezzo di 3,5 milioni di dollari. Le cifre da lui sborsate per le carte hanno portato a un aumento vertiginoso dei prezzi, impedendo a collezionisti non in possesso delle sue possibilità economiche di continuare a collezionare i pezzi mancanti ai loro album.

L’ultima sua trovata ha previsto la “distruzione” di 15 Game Boy, storiche console di casa Nintendo che, oggi, hanno un alto valore affettivo (e commerciale) per moltissimi fan. Sui suoi seguitissimi profili social, lo YouTuber Logan Paul ha mostrato il suo ultimo scatto creativo: un tavolino con i bordi rossi e bianchi, che richiamano una Poké Ball.

La superficie trasparente del tavolo è stata realizzata fondendo 15 Game Boy nella resina. La scelta di non esporre tutti i modelli in questione in una teca o in un punto dove si sarebbero potuto conservare senza danni, ha fatto infuriare la community di appassionati di retrogaming.

In molti hanno manifestato il loro dissenso per la creazione di Logan Paul, e molti fan dello stesso YouTuber si stanno rivoltando contro il tavolino e l’utilizzo dei Game Boy. Le console, incapsulate in uno stampo su cui è stata versata della resina epossidica, vengono mostrate nel video e sono di diversi colori e tipologie.

Il Game Boy vantava, infatti, un’invidiabile quantità di colorazioni, alcune specifiche per i giochi in uscita, come il ricercatissimo modello giallo di Pikachu. Nel tavolino di Logan sono presenti alcune delle versioni più belle, come quella trasparente, con gli interni del Game Boy in bella vista, e quelle dai colori sgargianti, giallo, turchese, rosso e viola.

Fonte:

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...