fbpx

[Gamescom 2018] Shortest Trip to Earth – Provato il nuovo titolo di Iceberg Interactive

Sono ancora tante le novità proposte durante la Gamescom 2018 e questa volta è il turno di un gioco che ci ha colpiti particolarmente. Stiamo...


Sono ancora tante le novità proposte durante la Gamescom 2018 e questa volta è il turno di un gioco che ci ha colpiti particolarmente. Stiamo parlando di Shortest Trip to Earth. Si tratta di un simulatore di astronavi incentrato sull’esplorazione, la gestione della nave e sulle battaglie tattiche. Intraprendi un pericoloso viaggio attraverso l’universo, mentre infuria una guerra intergalattica. 

Imbarcatevi in un pericoloso viaggio attraverso un universo generato proceduralmente ed esplorate enormi settori spaziali che strisciano con forme di vita esotiche. Partecipate a un combattimento tattico pieno d’azione contro navi nemiche, partiti d’imbarco e mostri spaziali interdimensionali. Le meccaniche base del gioco sono quelle di un qualunque gioco stratregico rougelike, in cui dovrete andare in giro per lo spazio con la vostra astronave per trovare le risorse necessarie a sopravvivere. Durante i vostri viaggi potrete imbattervi in altri nemici che cercheranno di uccidervi, ma una volta sconfitti potrete ottenere tutte le loro risorse. Gli spostamenti all’interno del mondo di gioco, ovviamente, consumeranno risorse, perciò dovrete fare molta attenzione a ogni vostra mossa. 

All’inizio della partita potrete scegliere la vostra nave, interamente personalizzabile, in un elenco di oltre 50 alternative. Dovrete riuscire a padroneggiare l’arte della sopravvivenza personalizzando la vostra nave con componenti e vantaggi modulari. La vita all’interno della tua imbarcazione, da equipaggio, animali domestici e droni per spedire moduli alle armi, potrà essere interamente gestita da voi, permettendovi così di dare forma al vostro viaggio attraverso una vasta gamma di scelte. Durante il viaggio potrete intervenire su ogni aspetto della vita all’interno dell’astronave e dovrete assicurarvi che tutto l’equipaggio sia nelle condizioni ideali per viaggiare. Potrete inoltre decidere la vostra tattica di gioco per quanto riguarda il mondo esterno, poiché vi sarà possibile affrontare la partita in modo calmo e pacifico oppure in maniera più aggressiva attaccando per prime le altre navi. Un elemento che abbiamo trovato molto divertente è stata la possibilità di leggere nel pensiero dei vari membri dell’equipaggio, che, a quanto pare, hanno pensieri o sogni piuttosto irriverenti.

Questo è tutto ciò che sappiamo per adesso su Shortest Trip to Earth. Continuate a seguirci per avere ulteriori notizie sul gioco. Vi ricordiamo che il titolo dovrebbe uscire solo su PC entro la fine del 2018.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...