fbpx

[Gamescom 2018] The Suicide of Rachel Foster – Provato il nuovo titolo di 101%

Come ogni anno Game Legends si trova a seguire sul posto una delle fiere più grandi di settore, la Gamescom di Colonia, che questa volta celebra...

Come ogni anno Game Legends si trova a seguire sul posto una delle fiere più grandi di settore, la Gamescom di Colonia, che questa volta celebra i suoi primi 10 anni di vita. Le novità internazionali sono veramente molte, ma anche quelle che riguardano il nostro paese non scherzano affatto. Oggi, per l’appunto, abbiamo avuto modo di mettere le mani sul nuovo titolo dello studio di sviluppo italiano 101%, ovvero The Suicide of Rachel Foster.

SuicideUna volta accolti nello stand, seduti con il team di sviluppo, inizia la vera e propria presentazione. Il titolo è un’avventura thriller narrativa e parla di Nicole Wilson, la quale torna al suo hotel di famiglia dopo dieci anni per venderlo ed esaudire l’ultima volontà di sua madre: risarcire i parenti di Rachel Foster, ragazza suicida con cui il marito e padre di Nicole all’epoca, ebbe una relazione segreta. Quando il tempo peggiora, la nostra protagonista si trova bloccata all’interno del grande rifugio di montagna e trova supporto in Irving, un giovane agente della FEMA che utilizza uno dei primi telefoni radio mai costruiti. Con il suo aiuto, l’eroina inizierà ad indagare su una storia che nasconde un mistero molto più profondo di quello che pensava la gente della valle, di amore e morte, dove malinconia e nostalgia si fondono in un’avvincente storia di fantasmi. 


SuicideForte di una storia avvincente, una grafica accattivante e dei personaggi caratterizzati a puntino, il titolo si pone l’obiettivo di far immergere totalmente il player all’interno dell’avventura narrativa, così da sentirsi parte integrante del gioco e in grado di capire effettivamente quali siano le cause scatenanti che hanno portato la madre di Nicole a vendere l’hotel familiare. Dopo l’introduzione, con la quale ci viene spiegata la storia, passiamo subito ad una breve sessione provata, che ci permette di vedere l’interno dell’hotel. Avvalendoci di essa, possiamo notare subito l’immensa cura nei dettagli, offerta anche grazie all’Unreal Engine 4 con cui è realizzato il prodotto. Al momento non conosciamo la data di uscita, ma sappiamo che sarà disponibile sia per console sia per PC. Non ci resta che augurare un grande in bocca al lupo allo studio 101% e vi invitiamo a visionare il reveal trailer posto qui di seguito.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...