fbpx

GDC 2018: Atari rivela per la prima volta cosa si nasconde dietro il progetto di Ataribox

  • Games
  • News
  • GDC 2018: Atari rivela per la prima volta cosa si nasconde dietro il progetto di Ataribox

ATARIBOX DIVENTA ATARI VCS

Con grande stupore quest’oggi vi mostriamo la console che ha mostrato ufficialmente per la prima volta ATARI, chiamata Atari VCS, precedentemente conosciuta con il nome di Ataribox.atari VCS

La grande società ha voluto rivelare i primi dettagli sulla sua nuova console nel corso della GDC 2018 (Game Developers Conference). Un emissario della società ha finalmente rivelato il design ultimo della console e dei suoi nuovi controller. Lo stesso portavoce ha spiegato che Atari VCS (Video Computer System), non solo includerà grandi titoli del passato, ma è progettata per essere un dispositivo completamente nuovo e connesso, adatto per tutti i “salotti di oggi“, con lo scopo di “interagire con le nostre TV così come fece ATARI 2600 più di 40 anni fa”.

La console uscirà di base con un joystick classico e un altro con un design moderno adatto a tutti i giovani giocatori, per sapere però, tutto sulla nuova console si dovrà aspettare fino al mese di aprile, quando la società deciderà di rivelare sia le specifiche tecniche, la line-up e la data e il prezzo d’uscita.

Atari ha intenzione di imporsi sul mercato delle console grazie alla sua Atari VCS che monterà processori AMD Radeon, e a quanto pare avrà Linux come sistema operativo. Lato videogames VCS avrà di base alcuni titoli preinstallati, proprio come le vecchi console ma sarà compatibile anche con nuovi titoli che verranno sviluppati appositamente per lei.

Cosa ne pensate del design della console?

L’SSD Samsung MZ-V7E500 970 EVO è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il bundle di Amazon con Echo Dot di quarta generazione e Philips Hue White, ecco il link per acquistarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...