fbpx

Gearbox Software: gli sviluppatori di Borderlands cambiano proprietà

Gearbox Software, l'azienda dietro alla creazione di Borderlands, è stata appena acquisita da Embracer Group per 363 milioni di dollari.

  • Home
  • Games
  • News
  • Gearbox Software: gli sviluppatori di Borderlands cambiano proprietà

Gearbox Software, la casa di sviluppo realizzatrice di Borderlands e Homeworld, è stata acquisita da Embracer Group, la società svedese proprietaria anche di THQ Nordic e Koch Media. L’acquisizione rende Gearbox Software la settima holding di videogiochi della società, insieme ad altre società come DECA e Sabre Interactive. L’acquisto prevede anche dei piani per espandere Gearbox, aggiungere nuovi team e personale, “creare nuovi brand” e andare alla ricerca di nuove IP da acquisire. Randy Pitchford, che rimarrà a capo dell’azienda, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’acquisizione:

La visione di Embracer è quella di un gruppo impegnato ad alimentare e ad accelerare le ambizioni di una serie di società imprenditoriali decentralizzate e di successo, ingrandendo al contempo il valore collettivo e i vantaggi della diversificazione in tutto il gruppo. Una strategia brillante e a breve termine, che cerca di ottenere il più possibile in questo settore: un progetto che non avevo mai visto nei miei 30 anni di carriera. La sensazione in Gearbox è che siamo appena all’inizio e questa transazione. Non è solo uno stimolo per il talento della nostra azienda e dei dipendenti, ma una spinta per l’entusiasmante futuro che abbiamo pianificato.

Gearbox Software è la “mente” dietro ad altri successi come la serie Brothers in Arms, e attualmente all’orizzonte c’è anche un film di Borderlands in lavorazione, che senza dubbio ha contribuito all’interesse di Embracer. Il prezzo di acquisto iniziale era di 363 milioni di dollari, metà in contanti e metà in azioni Embracer, con un ulteriore miliardo da pagare (360 milioni di azioni e il resto in contanti) se Gearbox sarà in grado di raggiungere “gli obiettivi finanziari e operativi concordati nel prossimo sei anni“. Una svolta per il futuro dell’azienda e delle sue IP, che nei prossimi anni potrebbero subire dei cambiamenti rilevanti proprio scaturiti da questa importante acquisizione che cambierà gli equilibri del settore.


Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...