fbpx

Gears of War 5 non conterrà nessun elemento riguardo il fumo

Gears of War 5, spiega il boss di The Coalition, non proporrà mai elementi come fumo o simili finchè a capo ci sarà Rod Fergusson.

  • Home
  • Games
  • News
  • Gears of War 5 non conterrà nessun elemento riguardo il fumo

Gears of War 5, titolo sviluppato da The Coalition e in uscita il prossimo 10 settembre su Xbox One e PC, ha preso una chiara e netta decisione riguardo il ban nel gioco da ogni elemento che invoglia o simboleggi il fumo o qualsiasi altra forma simile.

A dare questa notizia così “peculiare” è Rod Fergusson, boss a capo della software house sviluppatrice di Gears 5, che ha giustificato la scelta dicendo:

“Non volevo esaltare qualcosa che produce assuefazione e uccide le persone. (…) Lungi da me volermi porre come una sorta di guardiano della moralità. Mi permetto semplicemente di far presenti le mie convinzioni dopo aver perso degli amici a causa del cancro ai polmoni. Se aveste la possibilità di creare un nuovo mondo, cosa cambiereste?”

Fergusson ha anche spiegato che in origine i concept art di Dizzy di Gears of War 2 mostravano egli con una sigaretta che però è stata eliminata nel prodotto finale che oggi tutti noi conosciamo. Inoltre in alcuni capitoli della serie vengono mostrate diverse rappresentazioni del fumo, ma da Gears 4 in poi, ogni riferimento è stato completamente eliminato, e finchè Fergusson sarà a capo di certo non torneranno.

Sul profilo Twitter inoltre, ha voluto ancor di più rafforzare la sua idea spiegando ai follower che suo padre è morto a causa di un infarto a soli trentotto anni per colpa proprio del fumo.

 

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...