fbpx

GeForce Now di NVIDIA continua a perdere titoli

NVIDIA GeForce Now, purtroppo, continua a perdere titoli dal proprio catalogo. Questa volta è toccato a quelli di 2K Games.

Non è certo un bel periodo per il servizio offerto da NVIDIA conosciuto con il nome di GeForce Now. Sempre più titoli hanno dato l’addio alla piattaforma ancor prima che essa venisse rilasciata in forma del tutto ufficiale; ultimi tra questi sono i giochi prodotti da 2K Games che, a partire proprio da oggi, non saranno più presenti all’interno del catalogo NVIDIA. Parliamo di diversi titoli facenti parte delle saghe di Borderlands, BioShock e Civilization.

NVIDIA GeForce Now era da poco uscita dalla sua lunga fase beta debuttando come piattaforma ufficiale, tuttavia, proprio in questo periodo che sarebbe dovuto essere gioioso per la compagnia, si sta rivelando quasi fatale. Già tempo addietro Activision Blizzard e Bethesda diedero forfait cogliendo NVIDIA alla sprovvista. Quest’oggi, dopo la nuova defezione, la compagnia ha rilasciato un semplice comunicato dove enuncia che l’azienda sta attualmente lavorando per far tornare il publisher sui propri passi.

Il motivo di questi addii sarebbe da imputare a un mancato ritorno economico per i produttori che li ha dunque spinti ad abbandonaree il servizio. Resterà da vedere se CD Projekt RED rimarrà sui suoi passi e lascerà uscire Cyberpunk 2077 su GeForce Now o se cambierà idea dopo i numerosi eventi accaduti.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...