Genshin Impact: giocatrice spende cifra record, genitori sotto shock

Genshin Impact: giocatrice spende cifra record, genitori sotto shock

Una giocatrice di Genshin Impact ha speso una cifra folle all'interno del gioco, prestate attenzione alle microtransazioni che sono pericolose.

  • Home
  • Games
  • News
  • Genshin Impact: giocatrice spende cifra record, genitori sotto shock
  BREAKING
Dark Souls: i server creavano vulnerabilità ai PC, FromSoftware al lavoro
Elden Ring: FromSoftware svela la durata della campagna principale
Assassin’s Creed: Desmond sarebbe potuto finire nello spazio
Elden Ring non subirà rinvii, arriva un nuovo video gameplay
League of Legends copiato? Riot Games fa causa a uno sviluppatore
Apple assumerebbe ingegneri di Xbox, in arrivo una nuova console?
Battlefield 2042 starebbe per diventare gratis, arriva un report
Pokimane contro Ninja, battaglia legale in arrivo per gli streamer di Twitch?
Battlefield 2042: la modalità zombie “rompeva” il gioco con XP gratis
Nintendo si scaglia contro l’FPS dei Pokémon
Fortnite: leak anticiperebbe le novità a tema Star Wars
Call of Duty Warzone: leak anticipa gli Operatori della Stagione 2?
Gran Turismo 7 potrebbe essere l’esclusiva PS5 più pesante di sempre
Watch Dogs Legion: Ubisoft pronta a dire basta al gioco
Dying Light 2 non includerà il doppiaggio in italiano, è ufficiale
Hogwarts Legacy: l’uscita sarebbe vicina, parla un insider
PS5: Sony avrebbe anticipato la retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3
Romics 2022: annunciate le date dell’evento dal vivo
Xbox Game Pass: insider crea un’interfaccia che include Activision Blizzard
Fortnite: Vi di Arcane si unisce al roster del gioco
Next
Prev

Genshin Impact può causare dipendenza, e una giocatrice ha pagato a caro prezzo questa costatazione. Una ragazza di Singapore, infatti, ha speso la cifra mostruosa di 20.000 dollari all’interno del gioco targato miHoYo, causando un enorme danno economico ai propri genitori.

Ad accorgersi per primo di quanto successo è stato il padre della ragazza, il signor Lim Cheng Mong, PM di una compagnia tedesca, che di punto in bianco si è trovato un insolito sollecito per un grosso debito, nato dalla modica somma di 89 transizioni fatte a suo nome e di cui, ovviamente, non sapeva nulla.

Il primo pensiero naturalmente è stato quello di aver ricevuto una truffa, ma la compagnia della sua carta ha confermato, invece, che si trattavano di acquisti più che mai legittimi, dunque non si poteva più tornare indietro. Ovviamente la figura genitoriale è andato fino in fondo alla questione e come era facile da prevedere la verità alla fine è venuta a galla.

La colpevole era sua figlia che, ormai maggiorenne, non avrebbe dovuto usare la sua carta per le spese all’interno di Genshin Impact, ma gli era stata prestata solo per pagare il suo prossimo viaggio.

Purtroppo allo stato attuale il signor Lim molto probabilmente non riuscirà a riottenere i suoi soldi, visto e considerato che a livello legale tutto è avvenuto nel migliore dei modi. Il metodo di pagamente utilizzato è l’App Store di Apple tramite Coda Payments, in più la maggiore età della giocatrice di Genshin Impact le consente di firmare contratti legalmente vincolanti. In tutto questo, c’è anche l’aggravante che non poteva non rendersi conto di quanto della cifra, vista e considerata appunto l’età.

Prima di chiudere però è giusto spezzare anche una piccola lancia, no nei confronti della ragazza ma sul tema delle microtransazioni in generale. Alcune di queste possono essere molto insidiose, visto e considerato che in specifici casi possono tranquillamente fare l’effetto delle slot nelle sale d’azzardo. Ricordatevi sempre di mantenere un forte autocontrollo, perché basta un attimo per perdere 20.000 dollari faticosamente risparmiati.

Le informazioni sulla vicenda finiscono qui, qualunque cosa vi ricordiamo che trovate le guide sul gioco nella nostra sezione dedicata.

Fonte:

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...