Ghostbusters Legacy: un'antica minaccia torna nel trailer internazionale

Ghostbusters Legacy: un’antica minaccia torna nel trailer internazionale

Un'antichissima minaccia ritorna all'interno del trailer internazionale di Ghostusters Legacy, previsto nei cinema italiani per il 18 novembre.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Ghostbusters Legacy: un’antica minaccia torna nel trailer internazionale

A distanza di un mese esatto dalla sua uscita nelle sale cinematografiche in Italia, Ghostbusters Legacy si mostra ancora all’interno del nuovo trailer internazionale, grazie al quale assistiamo al sorgere della minaccia che grava sulla piccola cittadina dove abitano i nostri protagonisti.

Il nuovo film dedicato agli Acchiappafantastmi purtroppo ha riscontrato diversi ritardi nella realizzazione. Purtroppo è uno di quei film che l’arrivo della pandemia ha rallentato di molto, costringendo un rinvio della distribuzione nei cinema più e più volte.

Nonostante l’attesa si sia fatta sentire, lungo l’estate Sony Pictures ha tranquillizzato i fan della serie con un nuovo trailer, grazie al quale abbiamo anche ricevuto conferma della data d’uscita, fissata da noi al 18 novembre. Oggi, con l’uscita del nuovo trailer internazionale di Ghostbusters Legacy, abbiamo finalmente una visuale più chiara sulla natura della minaccia che i protagonisti dovranno affrontare.

Le nuove sequenze ci mostrano come sotto la piccola cittadina dove è ambientata la pellicola, c’è una grossa concentrazione di attività ectoplasmatica (come la definirebbe il personaggio di Egon nei primi film): il tutto riconduce al ritorno di Zuhl, la creatura quadrupede che ha minacciato la città nel primo capitolo.

Ghostbusters Legacy

Sei tu un dio?

La presenza delle creature, tuttavia, potrebbe condurre a qualcosa di più pericoloso: nel tempio dedicato all’entità, inoltre, abbiamo una rapidissima scena in cui dal terreno risorge Gozer, l’antico essere extra-dimensionale antagonista del primo Ghostbusters.

La presenza di un portale, come lo definisce il personaggio interpretato da McKenna Grace, per un “reame fantasma” potrebbe essere ispirato dalla sceneggiatura del terzo film mai realizzato dal 1989, dove il mondo degli inferi si sarebbe riversato su New York.

Sarà interessante vedere la dinamica di gruppo dei ragazzi protagonisti e come si intreccerà con il vecchio team degli Acchiappafantasmi (ricordiamo che nel film torneranno Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts).

Il film sarà diretto e co-sceneggiato da Jason Reitman, figlio del regista dei primi due film, Ivan Reitman. Ricordiamo che arriverà nelle sale italiane il prossimo 18 novembre.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...