Ghostbusters: a rubare la Ecto-1 è stato... Fabio Rovazzi

Ghostbusters: a rubare la Ecto-1 è stato… Fabio Rovazzi

L'auto ufficiale dei GhostBusters considerata precedentemente rubata al Lucca Comics, è invece stata presa dal noto influencer Fabio Rovazzi.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Ghostbusters: a rubare la Ecto-1 è stato… Fabio Rovazzi

Con un annuncio pubblicitario che sa tantissimo di burla, Fabio Rovazzi ha rivelato di aver “rubato” la Ecto-1, la vettura storica appartenente ai protagonisti della nota pellicola Ghostbusters Legacy, come parte di una strategia commerciale.

Avevamo ripreso il curioso caso di cronaca durante questi ultimi giorni, con la nota vettura pubblicitaria che era sparita improvvisamente durante la fiera del Lucca Comics e che aveva già scatenato una serie di ricerche da parte dei fan che credevano di averla vista nei posti più disparati d’Italia e persino in Francia.

Il video pubblicato su Instagram dal noto Influencer e cantante ha però subito svelato il caso con l’ammissione di aver partecipato al finto “furto”, trattando il tutto in modo anche relativamente comico, e giustificando il “gesto” come parte di un piano a difesa degli spettatori.

Infatti, secondo la narrazione di Rovazzi, la vettura sarebbe stata trafugata (per finta) e presa in “ostaggio” con la “minaccia” verso i creatori della pellicola, vale a dire Sony Pictures Entertainment che se il film non avesse reso felici tutti gli utenti del suo gruppo allora, il cantante e i suoi amici si sarebbero tenuti la macchina.

Ghostbusters Legacy

Ovviamente il tutto è fatto con toni evidentemente comici e si capisce quindi benissimo che quella che stiamo vedendo è soltanto una presa in giro, con il video che potete consultare alla fonte che mostra inequivocabilmente che si sia trattato di una burla organizzata con la collaborazione della stessa Sony per dare risalto alla faccenda e soprattutto al film.

A nostro personale modo di vedere Ghostbusters: Legacy non aveva assolutamente bisogno di queste tipologie di controverse trovate pubblicitarie per affermarsi, visto che parliamo di una pellicola di ottima fattura e della quale potete leggere la nostra recensione a questo link.

Con questo video si conclude quindi così il caso, che a dire il vero aveva appassionato e soprattutto preoccupato migliaia di fan con un annuncio che inizialmente era stato molto serio e realistico. Detto questo, a prescindere della scelta particolare operata dalla pubblicità di Rovazzi vi invitiamo comunque a dare una chance Ghostbusters: Legacy questo 18 novembre 2021.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...