fbpx

Gli alleati di Spider-Man: Mary Jane, Miles Moralez e Yuriko Watanabe

Scopriamo i comprimari che aiuteranno Peter Parker nella sua nuova avventura su PS4
  • Games
  • Speciale
  • Gli alleati di Spider-Man: Mary Jane, Miles Moralez e Yuriko Watanabe

In questa nuova avventura di Spider-Man, il nostro eroe non se la passerà particolarmente bene, dovendo affrontare un numero incredibile di nemici potentissimi. New York è una città grande e dispersiva, proteggerla è un lavoro davvero duro. Proprio per questo, come la storia insegna, non si è mai abbastanza super per affrontare dei grandi problemi da solo. Proprio per questo Peter sarà affiancato da degli alleati più che fidati, stiamo parlando di Mary Jane, Miles Moralez e Yuriko Watanabe. I tre aiuteranno l’amichevole Spider-Man di quartiere a sconfiggere la criminalità e a salvare la città

Mary Jane

Mary Jane è la storica ragazza di Peter Parker, creata direttamente da Stan Lee e John Romita. La giovane ha fatto la sua prima apparizione nei fumetti Marvel nel numero 42 di Amazing Spider-Man, esattamente nel lontano 1966. In realtà MJ però era già comparsa in alcuni dei precedenti capitoli, la prima volta addirittura nel numero 25 quasi un anno prima, ma le sue furono più apparizioni fugaci che presenze vere e proprie.


All’inizio Mary Jane è una normale studentessa liceale (in quegli anni conoscerà Peter Parker), poi successivamente si concentrerà sulla carriera come attrice e modella, diventando una top model e recitando per il teatro, cinema e televisione. La sua infanzia però non è stata particolarmente felice, con un padre che picchiava lei, sua sorella e sua madre. Entrambe le sorelle Jane furono affidate a diversi parenti, fino a quando MJ non andò a vivere con sua zia Anna.

Nel gioco Mary Jane avrà un ruolo d’importanza rilevante poiché, oltre ad aiutare Spider-Man, sarà un vero e proprio personaggio giocabile. Lei infatti si occuperà prevalentemente di missioni incentrate sull’investigazione, potete trovare maggiori dettagli all’interno del nostro hands on. Purtroppo il suo rapporto con Peter è ancora da scoprire, poiché la casa di sviluppo ha deciso di non farci nessun tipo di spoiler a riguardo.

Miles Moralez

Mies Moralez è lo Spider-Man che appare nell’universo Ultimate, ideato da Brian Bendis. Il ragazzo ha preso il posto di Peter Parker, rimasto ucciso nella sua ultima saga, ed è stato il quarto personaggio a diventare l’Uomo Ragno. L’importanza più rilevante di questo eroe è il fatto di essere il primo Afro-Americano a diventare l’arrampica muri.

Miles ha delle origini molto particolari e vive con la sua famiglia a Brooklyn a New York. I’adolescente è una persona timida con una vita normale e così, come in classico stile Spider-Man, sarà destinato a grandi imprese. Anche lui a causa di un morso di ragno diventerà l’amichevole Spider-Man di quartiere, ereditando il lascito di Peter Parker. Ottiene i suoi poteri dopo una visita a casa di suo zio, dove verrà morso e otterrà, oltre a un’agilità fuori dal comune, la capacità di paralizzare gli avversari con le mani.

Nel gioco Miles è stato inserito come il classico fan boy e, grazie alla passione che nutre verso Spider-Man e a uno spiccato senso del dovere, si metterà a disposizione per combattere il crimine. Ovviamente non ha nessun tipo di potere all’interno del gioco poiché, come confermato da Insomniac Games, Peter Parker sarà l’unico supereroe. Miles sarà una persona comune che cercherà di fare cose straordinarie.

Yuriko Watanabe

Yuriko Watanabe nei fumetti prende il nome di Wraith, apparsa per la prima volta nel numero 600 di The Amazing Spider-Man, era il capitano del Dipartimento di Polizia di New York. Il personaggio è stato creato da Dan Slott e John Romita e lavora affiancando l’Uomo Ragno.

Yuriko è l’ultima portatrice dell’identità del Wraith, prima di lei sono stati Brian DeWolld, Hector Rendoza e Zak-Del. Ogni persona che ha vestito il costume di questo personaggio ha sviluppato delle abilità e poteri che si differenziano di poco gli uni dagli altri, ma il tutto comunque si basa sull’utilizzo di tecniche psichiche, creando illusioni, controllando la mente e cambiando forma. A seconda dei comprimari che ne hanno portato le vesti, Wraith ha sviluppato poteri e abilità leggermente differenti, ma la sostanza è stata più o meno sempre la stessa: Spettro può utilizzare capacità psichiche e applicarle per diverse attività, come il creare illusioni, il controllo mentale, la metamorfosi e la trasmutazione.

Le abilità di Yuriko nel gioco non saranno rivelate, almeno in apparenza, dunque il suo compito sarà quello di gestire la polizia di New York e coordinarsi con Spier-Man per combattere i criminali della città.

Il televisore da 75 pollici Sony KD75XH8096PBAEPè disponibile a un prezzo imbattibile su Amazon.

Consigliato anche MacBook Pro con CPU da 8 core, ecco il link per acquistarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...