God of War: confermati i 60fps e il cross-save su PlayStation 5

God of War: confermati i 60fps e il cross-save su PlayStation 5

God of War offrirà la possibilità di trasferire i salvataggi di gioco da PS4 a PS5. Quest'ultima, inoltre, garantirà i 60fps.

  • Home
  • Games
  • News
  • God of War: confermati i 60fps e il cross-save su PlayStation 5
  BREAKING
Nintendo Switch: cosa cambia con l’aggiornamento 1.3.2.1
GTA Remastered Trilogy, il CEO di Take-Two minimizza i problemi tecnici
Pokémon diventa un FPS, fan realizzano un gioco brutale
The Wolf Among Us 2: prime foto, ecco come Telltale si è ripresa dal crollo
Fortnite: leak avrebbe rivelato le skin di Hawkeye
FIFA 22: cosa cambia l’aggiornamento 1.16 su FUT e sul gameplay
Activision Blizzard: il CEO pensò di acquistare dei siti di notizie videoludiche
Dying Light 2 rinviato su Nintendo Switch, è ufficiale
Horizon Forbidden West: nuovo trailer e dettagli sulla storia
Activision e Microsoft: L’accordo fa perdere a Sony 20 milioni di dollari
PlayStation Store: Assassin’s Creed e molto altro, le offerte della settimana
Call of Duty: come si evolverà la serie grazie a Xbox
Activision Blizzard: le novità sul metaverso dopo l’acquisizione di Microsoft
Banjo-Kazooie sarà presto gratis con Nintendo Switch Online
Convegno del senato italiano interrotto da un hentai di Final Fantasy VII
Activision Blizzard: Microsoft pagherà una fortuna se l’accordo salterà
Xbox e Activision Blizzard: tutte le IP ottenute grazie all’acquisizione
Microsoft ha comprato ufficialmente Activision Blizzard, è confermato
Xbox Game Pass da record ancora prima dell’acquisizione di Activision
I giochi Play-To-Earn “sono il futuro”, parla il co-fondatore di Reddit
Next
Prev

Il lancio di PlayStation 5 si fa sempre più vicino e con esso l’hype degli utenti che cresce a ritmo elevato giorno dopo giorno. La curiosità di poter mettere mano ai titoli della prossima generazione è altissima, soprattutto alcuni in particolare come il nuovo episodio di una delle saghe più amate in assoluto dagli utenti Sony. L’ultimo show dedicato alla console si era infatti chiuso con l’annuncio del nuovo capitolo di God of War, seguito dell’ultima avventura approdata su PS4 che ci ha portati nelle terre nordiche della mitologia norrena nei panni di Kratos e di suo figlio Atreus. Proprio quest’ultimo episodio è stato da poco il punto centrale di un importante dettaglio tecnico.

La software house Santa Monica Studio ha pubblicato un Tweet in cui ha dichiarato che God of War sarà retrocompatibile e che girerà fino a 60fps attraverso una modalità chiamata “Favorisci Perfomance” che dovrà essere attivata. I possessori di PS4 Pro non saranno pienamente stupiti, in quanto sulla console in questione è già presente tale funzione che, tuttavia, soprattutto nelle fasi di combattimento, non consente di raggiungere pienamente i 60fps dichiarati. PlayStation 5, verosimilmente, sarà agilmente in grado di renderizzare 60 fotogrammi per secondo anche nelle fasi più concitate garantendo un framerate medio più elevato e quindi una resa finale maggiore rispetto alla precedente iterazione. Non è stato purtroppo al momento realizzato un vero e proprio aggiornamento grafico ad hoc come per altri titoli di altre compagnie.

Infine, la software house ha annunciato che sarà possibile trasferire i salvataggi di gioco su PlayStation 5 da PlayStation 4. Questo significa che nessun progresso verrà perduto in fase di migrazione. Anche God of War 3 Remastered, disponibile su PS4, offrirà la possibilità di trasferire i salvataggi di gioco da una console all’altra, garantendo anche qui i 60 frame rate per secondo, disponibili però già nell’opera principale.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...