fbpx

Godfall: rilasciate ulteriori informazioni sul sistema di combattimento

Nel corso di un'intervista, il produttore tecnico di Godfall ha rilasciato ulteriori informazioni sul sistema di combattimento del titolo
  • Games
  • News
  • Godfall: rilasciate ulteriori informazioni sul sistema di combattimento

Attraverso l’ultimo trailer gameplay di Godfall, rilasciato nel corso del PAX OnlineGearbox Publishing e Counterplay Games hanno annunciato alcune di quelle che saranno le meccaniche all’interno del titolo e che andranno ad influire sui combattimenti e sull’equipaggiamento. Il breve e frenetico gameplay ha offerto ai giocatori la possibilità di dare un primo sguardo ad alcune delle nuove Valorplates e, inoltre, ha anche introdotto l’esistenza dei punti deboli. Da quel momento sono stati molti i fan in attesa di ricevere ulteriori informazioni su questa nuova funzionalità e Dick Heyne, il produttore tecnico di Godfall, ha deciso di chiarire tutti i dubbi del pubblico attraverso un’intervista concessa a Arekkz Gaming.

Per quanto riguarda i punti deboli, questi saranno visibili solo quando i giocatori riusciranno ad infliggere danni a un nemico, e sarà necessario mirare in un punto specifico per riuscire ad avere dei bonus in battaglia. Questa è una decisione presa per prevenire l’irragionevole schiacciamento dei pulsanti e per cercare di infondere una certa strategia nel combattimento, ulteriormente rafforzata dalle numerose opzioni di personalizzazione che i giocatori avranno nel corso del gioco. In base all’equipaggiamento del proprio personaggio, sarà possibile generare effetti diversi quando si colpisce un punto debole, come ad esempio il recupero della salute. Spetterà ai giocatori valutare quale sarà l’equipaggiamento migliore, tenendo in considerazione anche gli effetti che questo avrà sul proprio stile di combattimento. Inoltre, è stato confermato che anche i boss avranno dei punti deboli.

Nel corso dell’intervista, Heyne ha anche parlato della possibilità di lanciare le proprie armi per colpire diversi nemici, che verrà influenzata dall’arma che i giocatori stanno decidendo di utilizzare. Non tutte le armi potranno essere lanciate, e in base alla loro dimensione e al loro peso avranno degli effetti differenti sui nemici e sullo stile del combattimento. Colpendo più volte i nemici, i giocatori avranno la possibilità di riempire un’ulteriore barra presente sotto quella delle vita dei personaggi, la Breccia. Riempire questa barra permetterà ai giocatori di stordire il nemici, rendendoli momentaneamente più deboli agli attacchi e alle esecuzioni. Anche in questo caso, l’equipaggiamento andrà ad influire pesantemente sui danni e sui possibili effetti disponili nel momento in cui i nemici vengono sconfitti. Non ci resta che rimanere in attesa di ulteriori informazioni sul titolo, che vi ricordiamo sarà uno dei videogiochi che potranno essere acquistati sin dal giorno dell’uscita della console next-gen di Sony, PlayStation 5. 

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...