fbpx

Great Rune – Tutto quello che sappiamo del presunto gioco di From Software e George R.R. Martin

In questi giorni la notizia che più ha attirato l’attenzione del pubblico videoludico è sicuramente quella legata alla collaborazione tra From...

  • Home
  • Games
  • Speciale
  • Great Rune – Tutto quello che sappiamo del presunto gioco di From Software e George R.R. Martin

In questi giorni la notizia che più ha attirato l’attenzione del pubblico videoludico è sicuramente quella legata alla collaborazione tra From Software e George R.R. Martin per Great Rune, gioco misterioso e, forse, anche dal titolo provvisorio. Per entrambe le figure non dovrebbero esserci bisogno di presentazioni, dato che la prima è la casa di sviluppo capitanata da Miyazaki, celebre “papà” del genere Souls, mentre la seconda è l’iconico creatore della saga Cronache del Ghiaccio e del Fuoco che tutti noi conosciamo come il Trono di Spade. Proprio le capacità di storytelling dello scrittore sarebbero servite alla casa di sviluppo che, almeno dai rumor che abbiamo a disposizione, sta lavorando allo sviluppo di un prodotto ancora segreto e che dovremmo di regola scoprire all’E3 2019.  

Tuttavia, tra voci e conferme più o meno ufficiali, non sono molte le informazioni che abbiamo sull’opera, anche se basta fare un rapido giro su internet per capire che, effettivamente, qualcosa di grosso bolle in pentola, e l’unione delle forze tra Martin e Miyazaki è abbastanza per far saltare dalla sedia tutti i fan del nostro medium di riferimento. Abbiamo provato dunque a raccogliere la mole di dettagli che sono emersi, facendo così il punto della situazione, anche se trattandosi di leak sappiamo perfettamente che potrebbero essere smentiti

L’unione delle Due Torri  

Per prima cosa c’è da fare un grande passo indietro, esattamente di quasi un anno, quando Miyazaki ha confermato, forse per errore, lo sviluppo di un nuovo gioco. Dovete sapere che From Software è conosciuta anche per un’altra serie, ovvero Armored Core. Durante un’intervista dedicata al gioco VR Dèraciné, il Game Director ha specificato che il suo team stava lavorando a tre grandi progetti e che l’opera in realtà virtuale non era contemplata tra questi. Escludendo il già disponibile Sekiro, restano due opere ancora sconosciute, una delle quali potrebbe essere proprio un nuovo capitolo di Armored Core. Tuttavia un prodotto dedicato a mech e robot giganti non sembra essere tra le corde di Martin, dunque è lecito aspettarsi una nuova IP da parte della software house giapponese. Miyazaki in passato aveva affermato di volere un gioco molto più narrativo come i videogame Rockstar, oltre alla possibilità di spaziare tra vari generi oltre ai decantati Souls. Un bisogno che noi capiamo a fondo: infatti visto l’impronta autoriale dei suoi titoli è lecito aspettarsi prima o poi che Hidetaka voglia sperimentare nuovi generi.  

Proprio per questo entra in gioco Martin: la sua grande capacità descrittiva e narrativa sono per From Software un vero asso nella manica, che da un lato da un’enorme forza al progetto, ma dall’altro potrebbe anche risultare deleterio se le aspettative non saranno rispettate. Nonostante siamo privi di notizie ufficiali, lo stesso creatore del Trono di Spade ha confessato di essere entrato in contatto con una software house Giapponese e fonti autorevoli come Famitsu sembrano totalmente convinti che questo team sia proprio From, idea che va sempre più affermandosi dopo la diffusione delle ultime notizie.

Cosa sappiamo su Great Rune

Qui arriva il bello, soprattutto perché non abbiamo nulla di concreto ma solo rumor, voci e speculazioni varie. Great Rune sembrerebbe in fase di sviluppo da oltre tre anni, si parla di un prodotto open world con la possibilità di montare a cavallo. Il progetto frutto della collaborazione tra Hidetaka Miyazaki e George R.R. Martin sarà pubblicato da Bandai Namco, il reveal è fissato per l’E3 2019 durante la conferenza Microsoft, in maniera simile a quanto avvenuto lo scorso anno per Sekiro: Shadows Die Twice, sempre di From Software. Il giocatore potrà scegliere inoltre tra tre differenti personaggi giocabili, che lo porteranno a incontrare sul proprio cammino nemici e location uniche. Un cacciatore con un arco lungo, un guerriero armato con un grande scudo e una mazza e uno stregone che può lanciare incantesimi mediante l’utilizzo di un libro magico. Quale sceglierete?

Sembra che ci siano inoltre dei dettagli per quanto concerne l’ambientazione, che vede il giocatore all’interno di un regno medievale indebolito da una terribile guerra civile che dura da più di cento anni. I tre protagonisti farebbero parte di una compagnia che risponde direttamente agli ordini del Re, incaricata di trovare un misterioso artefatto in grado di fornire un grande vantaggio che potrebbe portare la corona alla vittoria di questo conflitto. Sempre dai leak che sono emersi, inoltre, sembra che ci siano delle meccaniche legate al multiplayer, sia competitivo che cooperativo.  

In conclusione, queste sono tutte le voci di corridoio che sono emerse su Great Rune, ma sottolineiamo che From Software allo stato attuale non ha minimamente confermato o smentito nulla. L’unica cosa che possiamo fare è attendere con impazienza l’E3. Già in passato i rumor riguardanti la software house si erano avvicinati di parecchio al prodotto finale, stiamo parlando del remake di Tenchu che divenne in un secondo momento Sekiro; non ci resta quindi che sperare che anche in questo caso quanto riportato non si discosti di molto dal prodotto finale. 

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...