fbpx

Grezzo: gli sviluppatori di Link’s Awakening cercano nuovo personale

Il nuovo gioco dovrà essere "medievale ed elegante"
  • Games
  • News
  • Grezzo: gli sviluppatori di Link’s Awakening cercano nuovo personale

Grezzo, lo studio dietro alla realizzazione di diversi capitoli di The Legend of Zelda, sta assumendo nuovo personale per la creazione di un nuovo progetto, definito negli annunci di lavoro come un titolo “medievale” ed “elegante”. Stiamo parlando dello studio che ha sviluppato ben cinque titoli Zelda, tra cui i titoli per 3DS: Ocarina of Time 3D e Majora’s Mask 3D, Tri Force Heroes, Four Swords Anniversary Edition, il porting di Luigi’s Mansion su 3DS e Link’s Awakening, il più recente remake per Nintendo Switch del vecchio titolo per Gameboy, di cui potete trovare la nostra recensione a questo link.

Come detto, lo studio australiano Grezzo è alla particolare ricerca di un programmatore in grado di utilizzare Unity e C# per poter essere assunto. Il nuovo assunto dovrà inoltre essere un amante dei videogiochi e, come spesso accade in questo ambito, verrà coinvolto nella realizzazione del videogioco fin dalla sua pianificazione iniziale. Da questo annuncio sappiamo inoltre che il titolo in questione necessita l’utilizzo di Unity, VisualStudio, redmine, jenkins e git.

Quello della ricerca di un programmatore non è l’unico annuncio che è stato pubblicato sul sito ufficiale dello studio di sviluppo, ve ne sono anche altri per la ricerca di un Effect Designer ed un UI Designer, il quale dovrà occuparsi della realizzazione dell’HUD di gioco, dei vari menu e di altri elementi simili. In tutti questi casi viene sempre specificato che il gioco dovrà essere medievale ed anche elegante, punti focali di questo nuovo progetto.

Lo studio Grezzo collabora con il colosso Nintendo già dal lontano 2010, sin dalla realizzazione di WiiWare, mai arrivato fino a noi ma rimasto solamente in Giappone. Lo studio di sviluppo australiano non si limita a collaborare con Nintendo, ha infatti lavorato anche per diverse altre aziende, tra cui FuRyu per la realizzazione del titolo: The Alliance Alive, uscito nel 2017 in Giappone e giunto a noi solamente l’anno successivo.

Questi annunci di ricerca di nuovo personale hanno acceso la nostra curiosità. Chissà a cosa starà lavorando il noto studio Grezzo, che sia forse il prossimo titolo di The Legend of Zelda? Non ci resta che attendere nuovi e futuri sviluppi ben più ufficiali per saperne qualcosina di più.

Lo smartphone Realme 7 5G è disponibile su Amazon a un prezzo scontato.

Consigliato anche il processore Intel Core i9-10900F, ecco il link per acquistarlo a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...