fbpx

Guerrilla Games lavora da anni a un gioco non annunciato?

Dall'account LinkedIn di Simon Larouche sarebbe emerso che Guerrilla Games starebbe lavorando a un gioco non ancora annunciato dal 2018.

  • Home
  • Games
  • News
  • Guerrilla Games lavora da anni a un gioco non annunciato?

In questi giorni, i profili LinkedIn sono diventati una vera e propria fonte di informazioni per quanto riguarda progetti videoludici non ancora annunciati o che nel corso degli anni sono stati definitivamente annullati.

Secondo quanto emerso da un recente report di Wccftech, analizzando il profilo di Simon Larouche possiamo risalire a due notizie abbastanza importati sul suo conto. In primis, sembrerebbe che il veterano dell’industria videoludica, che da oltre 20 anni lavora nel settore (citiamo tra le sue opere più importanti: Far Cry Instincts, Splinter Cell: Blacklist, Watch Dogs 2 e Killzone 2) sarebbe tornato da Guerrilla Games all’inizio del 2018 nel ruolo di Game Director per un gioco non annunciato.


Tale voce confermerebbe dunque le precedenti indiscrezioni, secondo le quali il team olandese sarebbe al lavoro su più progetti contemporaneamente. Oltre all’attesissimo Horizon Forbidden West, sequel di Horizon Zero Dawn con protagonista Aloy, e un ipotetico MMORPG open-world in fase di sviluppo, sembrerebbe che la software house dei PlayStation Studios stia lavorando da ben 3 anni su un gioco mai annunciato.

Sviscerando l’account LinkedIn di Larouche purtroppo non siamo riusciti a trovare indizi rilevanti, anche se molti giocatori sarebbero piuttosto felici di assistere a un possibile revival di Killzone su PlayStation 5.

Altro elemento che siamo riusciti a scovare è che, prima di ricongiungersi con Guerrilla Games, sembrerebbe che Simon Larouche abbia lavorato per un periodo presso gli studi di Eidos-Montréal, e più nello specifico a Marvel’s Guardians of the Galaxy.

Secondo quanto emerso dall’inserzione, lo sviluppatore in questo periodo avrebbe ricoperto il ruolo di Online Gameplay Director per quanto concerne la modalità multiplayer del gioco, che a quanto pare, sarebbe stata cancellata da Square Enix.

Nonostante diversi rumor avessero confermato che il nuovo Marvel’s Guardians of the Galaxy, in uscita su console e PC il 26 ottobre 2021, potesse riproporre delle meccaniche simili a Marvel’s Avengers, la stessa compagnia giapponese ha ribadito a più riprese che l’avventura con protagonista Star Lord sarà esclusivamente single player e non prevederà DLC o microtransazioni.

In attesa di saperne di più sulla vicenda, vi consigliamo di prendere con le dovute precauzione queste informazioni, visto che al momento non c’è stata alcuna conferma da parte del team di sviluppo e si tratta di semplici speculazioni.

Infine, vi ricordiamo che Horizon Forbidden West debutterà in esclusiva sulle console PlayStation (PS4 e PS5) entro la fine del 2021, anche se al momento non è stata comunicata alcuna data ufficiale di uscita.

 

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...