fbpx

Halo Infinite: leak della storia in rete, ci saranno più campagne?

Sono emersi nelle ultime ore alcuni leak su possibili campagne multiple per Halo Infinite, anche se per adesso non confermate ufficialmente.

  • Home
  • Games
  • News
  • Halo Infinite: leak della storia in rete, ci saranno più campagne?

Il testo tecnico per i fan di Halo Infinite è già disponibile da ieri, eppure nelle ultime ore alcuni dataminer sono riusciti a scoprire dei particolari “pericolosi” sulla modalità storia del gioco di 343 Industries, con anche potenziali leak e spoiler delle vicende, ma non solo.

Oltre a questi elementi che noi ovviamente per correttezza non diffonderemo, è anche trapelata una misteriosa immagine di uno screen, preso da quella che sembra l’interfaccia di una app per cellulare collegata al menù di Halo Infinite, che aggiunge spazio per alcune piccole e interessanti speculazioni.


Infatti, parliamo dell’immagine che è stata riportata su Twitter da Xbox News e che noi vi lasciamo in calce a questo articolo. Lo screen in particolare presenta nel menù, oltre alle comunissime scritte come quelle riferite alle news e al multiplayer, anche un chiaro riferimento a possibili “Campagne”.

La specifica parola, al plurale, ha qualcosa di alquanto bizzarro, visto che fino ad adesso non abbiamo mai ricevuto notizie in merito a possibili varie avventure separate del gioco, che fino ad adesso è stata sempre vista come un’unica monolitica avventura. Ovviamente vi avvisiamo che tale immagine potrebbe non essere reale, e di prenderla comunque con le pinze.

Ci potrebbero essere molteplici campagne per Halo Infinite, secondo un recente screen emerso.

La storia di Master Chief potrebbe quindi essere condivisa forse anche con altri personaggi della saga, se non al lancio, magari nel futuro. Anche se a dire il vero, potrebbe lo stesso trattarsi di un riferimento alla medesima avventura principale ma vista da punti di vista differenti, come è avvenuto anche per Halo 2 con Arbiter e Chief e Halo 5 con Spartan Locke e il nostro fortunatissimo Jonh 117.

Come già accennato l’evento che ha portato inavvertitamente molti leak di Halo Infinite per puro errore, è un test tecnico, che per adesso è riservato esclusivamente agli iscritti del programma Xbox Insider, e fra l’altro non è stato privo di problemi, con numerosissimi giocatori che hanno avuto difficoltà ad accedere al servizio nonostante fossero stati correttamente invitati.

Nonostante ciò ci sentiamo di rassicurare i fan, visto che questa prova chiusa è stata ideata per testare alcune meccaniche secondarie come l’intelligenza artificiale dei bot, alcuni bilanciamenti e lo stato dei server, visto che l’unica modalità disponibile è quella del deathmatch a squadre solo contro i bot.

Tornando alla questione dei leak trapelati in rete, la situazione è comunque ancora poco chiara e vi consigliamo quindi di fare molta attenzione online da ora in poi a causa dei potenziali spoiler su video e news sull’argomento, come gli stessi sviluppatori di 343 Industries hanno detto.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...