fbpx

Halo: la serie TV di Showtime approderà su Paramount+ nel 2022

La serie televisiva Halo di Showtime debutterà su Paramount +, ma dovremo attendere fino al prossimo 2022 per poterla vedere.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Halo: la serie TV di Showtime approderà su Paramount+ nel 2022

Ci sono novità per quanto riguarda l’attesa serie TV di Halo. Come già sappiamo, a sviluppare lo show basato sul famoso franchise Xbox è la casa produttrice Showtime, ma c’è stato un cambio di programma. Durante l’evento streaming di ViacomCBS, è stato annunciato che il telefilm ha subito un cambiamento e la serie verrà trasmessa su Paramount+, che sarà quindi visibile in esclusiva solamente sulla sua piattaforma.

Lo show è in produzione a Budapest dall’azienda Showtime con la collaborazione di 343 Industries e Amblin Television, ed ora sarà presentato da Paramount+ con un’anteprima programmata per il primo trimestre del 2022. Sappiamo inoltre che l’adattamento della serie televisiva è ambientata nell’universo del titolo del 2001, trattando il conflitto del 26° secolo che coinvolte gli esseri umani e i Covenant, gli alieni che ne minacciano l’esistenza. Assieme a tutto ciò vi saranno inoltre anche storie personali che verranno approfondite durante l’avventura e i momenti d’azione. Ne ha parlato il capo dell’ufficio creativo, CBS, Presidente e CEO per Showtime Networks David Nevins, dicendo:


Lo show offre l’entusiasmo viscerale di giocare, insieme a un’esperienza emotiva molto più profonda intorno agli Spartani, esseri umani che hanno modificato chimicamente e geneticamente la loro umanità. La storia parla di rivendicare ciò che li rende umani, e quindi è una storia molto potente.

I produttori esecutivi di questo lavoro sono Steven Spielberg, Darryl Frank e Justin Falvey dell’azienda Amblin Television mentre, da One Big Picture, abbiamo il regista Otto Bathurst, Steven Kane e Toby Leslie, di Chapter Eleven invece vi sarà Kyle Killen e Scott Pennington. I produttori esecutivi per 343 Industries, casa di sviluppo del celebre Halo, ci sono Kiki Wolfkill, Bonnie Ross e Frank O’Connor.

Attualmente la produzione è ancora in corso, sappiamo inoltre che le riprese erano arrivate a circa il 60% quando venne fermato tutto a causa dell’inizio della pandemia. Durante gli incontri della multinazionale ViacomCBS si era spinto diverse volte lo show verso la Paramount+, anche durante delle conversazioni tra Bob Bakish, presidente e CEO di ViacomCBS, e David Nevins Russo di Showtime, che nell’autunno scorso ha detto: “Eravamo a caccia di programmi speciali oltre al franchise di Star Trek su CBS All Access e stavamo pensando, quale potrebbe essere una serie di definizione per Paramount+”. È stata poi la visione del primo video ultimato di Halo a dare l’idea di coinvolgere Paramount+ nel lavoro.

Per la serie televisiva di Halo abbiamo Pablo Schreiber come interprete del celebre Master Chief Spartan John-177, Jen Taylor interpreterà invece Cortana, la più avanzata intelligenza artificiale esistente, mentre Natasha McElhone interpreterà invece il Dr. Halsey, creatore degli spartani. Assieme a loro vi sono inoltre Danny Sapani, Bentley Kalu, Charlie Murphy, Kate Kennedy, Natasha Culzac, Bokeem Woodbine e Shabana Azmi.

Non ci resta che attendere con trepidazione l’uscita di questa tanto attesa serie tv che, pur facendoci aspettare ancora un anno, si preannuncia decisamente molto interessante.

 

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...