Harry Potter: EA cancellò un MMO poiché non credeva nella serie

Harry Potter: EA cancellò un MMO poiché non credeva nella serie

Stando a una recente intervista di un ex dirigente marketing, EA ha cancellato un MMO su Harry Potter poiché non credeva nel futuro della serie.

  • Home
  • Games
  • News
  • Harry Potter: EA cancellò un MMO poiché non credeva nella serie
  BREAKING
GTA Remastered Trilogy, il CEO di Take-Two minimizza i problemi tecnici
Pokémon diventa un FPS, fan realizzano un gioco brutale
The Wolf Among Us 2: prime foto, ecco come Telltale si è ripresa dal crollo
Fortnite: leak avrebbe rivelato le skin di Hawkeye
FIFA 22: cosa cambia l’aggiornamento 1.16 su FUT e sul gameplay
Activision Blizzard: il CEO pensò di acquistare dei siti di notizie videoludiche
Dying Light 2 rinviato su Nintendo Switch, è ufficiale
Horizon Forbidden West: nuovo trailer e dettagli sulla storia
Activision e Microsoft: L’accordo fa perdere a Sony 20 milioni di dollari
PlayStation Store: Assassin’s Creed e molto altro, le offerte della settimana
Call of Duty: come si evolverà la serie grazie a Xbox
Activision Blizzard: le novità sul metaverso dopo l’acquisizione di Microsoft
Banjo-Kazooie sarà presto gratis con Nintendo Switch Online
Convegno del senato italiano interrotto da un hentai di Final Fantasy VII
Activision Blizzard: Microsoft pagherà una fortuna se l’accordo salterà
Xbox e Activision Blizzard: tutte le IP ottenute grazie all’acquisizione
Microsoft ha comprato ufficialmente Activision Blizzard, è confermato
Xbox Game Pass da record ancora prima dell’acquisizione di Activision
I giochi Play-To-Earn “sono il futuro”, parla il co-fondatore di Reddit
Activision Blizzard produrrà solo esclusive Xbox? Arriva un chiarimento
Next
Prev

Stando alle recenti dichiarazioni dell’ex direttore di Marketing presso EA, l’azienda cancellò un MMO su Harry Potter poiché non credeva nella longevità della serie, nonostante avesse avuto delle meccaniche rivoluzionarie. Stando alle parole dell’ex direttore, sarebbero persino arrivati premi fisici ai vari giocatori, attraverso la posta ordinaria.

Mentre da una parte HBO Max ha da poco rilasciato il trailer della reunion, per festeggiare i 20 dall’inizio della saga, Kim Salzer, ex direttore dei Marketing presso EA, ha rivelato che la compagnia ha cancellato un MMO dedicato alla saga di Harry Potter, poiché non pensavano avrebbe avuto successo. Salzer era direttore nel periodo 2000-2003 ha rivelato alcuni dettagli sul progetto mai andato in porto.

Le dichiarazioni sono state date durante una live su Twitchin cui spiega i vari progetti mai riusciti da parte della compagnia, spiegando come quello su Harry Potter era anche a buon punto. Le sue parole, tradotte, sono infatti le seguenti:

Un grande per me, perché ero così personalmente coinvolto in esso, ed è un IP così grande che ha vissuto su è un gioco MMO per Harry Potter. Avevamo fatto tutte le ricerche, avevamo fatto costruire la beta, doveva essere un’esperienza combinata offline/online dove avremmo effettivamente spedito cose ai bambini, come premi e nastri e cose del genere. Abbiamo fatto ricerche approfondite, eravamo molto fiduciosi nel successo di questo progetto. Ma è stato ucciso, per mancanza di un termine migliore, perché EA stava attraversando dei cambiamenti in quel periodo e non sapevano o non credevano abbastanza che quell’IP avrebbe avuto una vita più lunga di un anno o due.

L’unico gioco di Harry Potter di prossimo arrivo, che non sarà l’MMO ipotizzato da EA, è il famoso Hogwarts Legacy, che secondo un recente leak potrebbe mostrarsi in un nuovo trailer nei prossimi giorni. Warner Bros., la compagnia che sta sviluppando il titolo, ha anche annunciato il rinvio al 2022, dopo una iniziale finestra d’uscità prevista per quest’anno.

Fonte:

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...