Hawkeye: Jeremy Renner pensa al futuro dopo la serie

Hawkeye: Jeremy Renner pensa al futuro dopo la serie

Il protagonista della serie Hawkeye, Jeremy Renner ha recentemente parlato della sua esperienza sul set della serie e del possibile dopo.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Hawkeye: Jeremy Renner pensa al futuro dopo la serie

Hawkeye è la serie dedicata all’eroe Occhio di Falco, interpretato dal celebre attore Jeremy Renner in questo spin-off dei super eroi Marvel. Il buon Renner ha recentemente discusso del proprio ruolo e di come si sia trovato molto bene con l’attrice Hailee Steinfeld, in arte Kate Bishop e di come nonostante non abbia piani precisi per il dopo Hawkeye sia molto felice per quello che questa collaborazione ha creato.

Le prime due puntate della nuovissima serie sono già disponibili sul servizio in abbonamento Disney+, e dobbiamo dire che ci hanno lasciati piacevolmente colpiti soprattutto per i toni utilizzati dai registi, molto più realistici e pragmatici. Infatti, come quasi tutti saprete, il buon agente Clint Barton (Occhio di Falco) è un essere umano normale, senza alcun potere speciale e resistenza specifica.

Certamente può contare su un addestramento eccezionale nel tiro con l’arco e nel combattimento corpo a corpo, un poco come Black Widow (la Vedova Nera di Scarlett Johansson), ma esattamente come la predetta spia di origini russe, anche Barton è estremamente limitato dalla propria natura umana. Nonostante ciò non ha mai mancato di distinguersi in azione rispetto agli altri eroi.

Certo non parliamo di un eroe capace di scatenare la potentissima super mutazione di Hulk e nemmeno di una quasi totale immunità divina come quella di Thor, eppure Barton sa certamente come spuntarla in una zuffa, anche con mostri alieni come i Chitauri. Nella serie vediamo però un Occhio di Falco stanco delle scorribande con gli Avengers e desideroso solo di un poco di meritata pace.

Hawkeye-svelata-prima-immagine-data-uscita

Peccato però che la vacanza con la propria famiglia si trasformi presto in una dura battaglia, richiamato al servizio dalla sua indole altruista nell’aiutare Kate Bishop, una giovane e letale combattente che sta affrontando la Mafia in Tuta (Tracksuit Mafia).

La serie, nonostante sia ancora solo all’inizio ha già riscosso un certo successo, e Runner ha detto durante un’intervista anche in vista di un potenziale futuro per il dopo Hawkeye:

Non ho una sfera di cristallo, e non sono un indovino, (ma aver collaborato con Hailee) a questi personaggi, penso (che abbia aperto la nostra collaborazione) per sei grandi episodi per questo tipo di evento televisivo. Dopo di che, non ne ho idea. Ma questi sei episodi sono piuttosto eccitanti.

Speriamo quindi che l’indecisione dell’attore lasci spazio anche a un potenziale sequel, qualora fosse necessario. Questo perché ci sono ancora tante storie del MCU da vedere e apprezzare, anche dedicate a personaggi spesso ritenuti come “minori” proprio come il mitico agente Barton.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...