fbpx

Hitman 3 – Guida completa alle missioni e attività di Dubai

Come affrontare al meglio le sfide proposte dal titolo targato IO Interactive!
  • Games
  • Guide
  • Hitman 3 – Guida completa alle missioni e attività di Dubai

Benvenuti alla guida completa delle missioni ambientate a Dubai in Hitman 3, ultimo capitolo della serie creata e sviluppata da IO Interactive (qui la nostra recensione). Sono 3 le missioni principali che l’Agente 47 sarà chiamato a portare a termine a Dubai: (In)Sicurezza, Uccello Predatore e La Caduta dei Giganti. Questa guida servirà inoltre a scoprire tutte le scorciatoie presenti a Dubai e i modi in cui accedere alle aree nascoste.

Prima di lasciarvi alla guida, vi ricordiamo che nel seguente testo potreste leggere alcuni spoiler maggiori o minori relativi a Hitman 3, per quanto riguarda varie sezioni ludiche e diversi dettagli sulla storia creata da IO Interactive. Vi consigliamo quindi di proseguire con cautela prima di aver concluso nella sua interezza la campagna del gioco.

Storie della Missione

Hitman 3 – Dubai – “(In)Sicurezza”

Infiltratevi nell’area dedicata al personale della struttura. Al 2° piano, nella stanza della sicurezza, potrete sentire due guardie parlare del recente arrivo di un nuovo membro della squadra della sicurezza. Nessuno ancora lo conosce, quindi è il soggetto ideale da colpire.

La nostra vittima si aggira nei pressi della cucina o nella zona spogliatoio al piano 0. All’interno degli spogliatoi ci sono alcuni documenti che è necessario procurarsi. Una volta attratta la vittima in una zona appartata, rubatele i vestiti per prendere il suo posto. Fatto ciò, presentatevi all’ufficio della sicurezza tornando su per le scale e aspettate Marcus. Consegnate le vostre scartoffie a Stuyvesant e seguitelo per i corridoi, ascoltando tutto ciò che ha da dire. Arriverete ad un balcone dove vi sarà chiesto di dare dimostrazione delle vostre abilità come lanciatore di coltelli. Una volta colpiti i bersagli, Stuyvesant manderà via la sua guardia del corpo e sarà allora che potrete spingerlo oltre il bordo del tetto, per un’uccisione pulita (e facoltativa). In questo modo termina la missione (In)Sicurezza.

Hitman 3 – Dubai – “Uccello Predatore”

Per dare il via a questa missione dovrete travestirvi da Zana “l’Avvoltoio” Kazem. L’uomo interessato vaga nell’area del giardino al piano 01. Dovrete distrarlo accendendo il sistema audio in giardino, o lanciando qualcosa in un angolo, mentre non siete visti dalle persone che vi circondano. Mettete fuori combattimento Zana e prendete i suoi vestiti.

Ora sarà necessario parlare con l’assistente personale di Omar al-Ghazali: avvicinandovi alla zona di perquisizione, liberatevi di tutti gli oggetti illegali. Dopo aver superato con successo i controlli recatevi su per le scale e parlate con una donna vestita di giallo. Seguite l’assistente nella sala riunioni e aspettate Ingram (il vostro obiettivo), che arriverà nel giro di un minuto. Sedetevi e ascoltate quello che Ingram ha da dire. Vi sarà chiesto di occuparvi in un giornalista ficcanaso poco gradito che si trova in mezzo alla folla. Trovate Hans Lucht (si aggira tra il Black Gold Bar ed il palco del discorso). Potrete riconoscerlo facilmente grazie al suo blazer (una giacca sportiva) di colore viola. A questo punto scattate una foto di Hans e parlate con lui. Portatelo in un luogo appartato, mettetelo fuori combattimento, prendete la vostra fotocamera e scattate una foto del suo cadavere. Consegnate ora l’immagine appena scattata all’assistente, che ora vi permetterà di incontrare Ingram.

Parlate con Ingram per ottenere un altro contratto di assassinio, necessario per sbloccare un Trofeo. Colpite Ingram con un modello in miniatura di piattaforma petrolifera che si trova su una scrivania, nella stanza. Una guardia proverà a lanciare l’allarme ma potrete evitarlo se sarete abbastanza veloci da ucciderla prima che ciò avvenga. In questo modo la missione “Uccello Predatore” sarà terminata.

Hitman 3 – Dubai – “La Caduta dei Giganti”

Infiltratevi nell’area del personale (un livello sopra il punto di partenza della missione) ed utilizzate il codice 4706 per sbloccare la porta. Per aggirarvi nei corridoi dovrete indossare un travestimento, che potrete trovare all’interno di un armadietto nelle vicinanze. Attraversato il corridoio recatevi all’area di stoccaggio che si affaccia all’esterno della torre. Al suo interno ci saranno due persone: a voi la scelta se distrarle o metterle fuori combattimento. Scansionate il sensore della finestra con la fotocamera per permettere a Gray di sbloccare l’accesso da remoto. Uscite dalla finestra e tenetevi sul lato destro, poi su per il tubo. Scansionate la finestra alla fine del passaggio ed entrate nell’area successiva.

Ora il vostro compito sarà quello di trovare la sala dei server: sarà necessario un ulteriore travestimento. Entrate quindi nel magazzino (seconda porta a sinistra). Un addetto alla manutenzione indossa quello che potrebbe farvi comodo. In questa stanza potete inoltre trovare un rapido accesso alla stanza dei server: interagite con la console al centro della stanza e attivate la procedura di override manuale. L’allarme scatterà in ogni caso e avrete bisogno di nascondervi dietro uno dei server per non farvi individuare dalle guardie che accorreranno in breve tempo.

Lasciate la stanza e mettete fuori combattimento un altro membro dello staff per ottenere la sua chiave magnetica. Tornate indietro e usate la Keycard sulla piccola colonna che appare proprio accanto alla console principale. Il rack del server che dovrà essere estratto è indicato con il colore giallo (quello verde provocherà un nuovo allarme). Utilizzate ora la console per programmare una nuova riunione con i vostri due obiettivi. Travestitevi da guardia dell’attico, nei pressi del distributore automatico delle bevande e salite di due piani, infiltrandovi nell’attico. Dovrete ora trovare la lounge, che si trova al centro dell’area Penthouse.

Interagite con il pannello dietro il bancone per sigillare la stanza, dopo che gli obiettivi avranno comandato alle guardie di uscire. Nascondete i loro corpi e interagite nuovamente con la stessa console per aprire la stanza e allontanarvi. La missione “La Caduta dei Giganti” sarà a questo punto terminata.

Dubai – Tutte le Scorciatoie

A Dubai ci sono un totale di 4 scorciatoie da scoprire. Ognuna di esse vi garantirà l’ottenimento di 1.000 punti esperienza extra.

  1. Porta della Lobby nell’atrio: dall’atrio sul Livello 1 salite le scale, al bagno girate a destra attraverso la sala della manutenzione e scendete giù per le scale
  2. Scala terrazza sull’attico: nella zona all’aperto, Livello 4, girate a sinistra nell’atrio. Avrete bisogno di un piede di porco per rompere la serratura
  3. Scala dell’area di ventilazione: nell’area di ventilazione, in basso a destra nello studio, al Livello 4. Anche qui sarà necessario possedere un piede di porco per accedere all’area nascosta.
  4. Scala per l’eliporto: Appena fuori dalla porta, dopo il corridoio che porta alla stanza di sicurezza al Livello 3, nelle vicinanze dell’eliporto. Un piede di porco sarà necessario per procedere.

Dubai – Le aree nascoste

La mappa di Dubai in Hitman 3 vanta un totale di 33 aree nascoste che necessitano di essere scovate per l’ottenimento del Trofeo relativo (“Dune Raider”).

Livello 1

  1. Lobby (entrata dell’edificio)
  2. Camera Deposito (nella zona della Lobby, è necessario un travestimento per accedervi)

Livello 0

  1. Atrio: area principale, dove si trovano molti ospiti
  2. Cucina, lato sud (travestimento necessario)
  3. Area personale: lato sud (travestimento necessario)
  4. Sala riunioni, lato sud (travestimento necessario)

Livello 1

  1. Black Gold Bar, lato sud: pubblico
  2. Bar privato, lato sud (travestimento necessario)
  3. Magazzino, lato sud (travestimento necessario)
  4. Giardino, lato nord: pubblico
  5. Installazione artistica: lato nord (travestimento necessario)

Livello 2

  1. Stanza di sicurezza (travestimento necessario)
  2. Corridoi del personale (travestimento necessario)
  3. Stanza di sicurezza (2) (travestimento necessario)
  4. Galleria d’arte: pubblica
  5. Bar con balcone: pubblico

Livello 3

  1. Eliporto (travestimento necessario)
  2. Sala di controllo (travestimento necessario)
  3. Stanza di sicurezza (travestimento necessario). Chiave elettronica di evacuazione in cassaforte (codice: 6927)
  4. Sala server (travestimento necessario)
  5. Sala conferenze (travestimento necessario)
  6. Ricevimento dell’attico (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  7. Frisk Zone (travestimento necessario, guardia dell’attico)

Livello 4

  1. Sala da pranzo (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  2. Stoccaggio (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  3. Lounge (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  4. Studio (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  5. Area di ventilazione (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  6. Cortile (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  7. Area esterna (travestimento necessario, guardia dell’attico)

Livello 5

  1. Master Suite (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  2. Terrazza (travestimento necessario, guardia dell’attico)
  3. Camera degli ospiti (travestimento necessario, guardia dell’attico). Bloccato per impostazione predefinita, necessita di chiave, grimaldello o piede di porco.

Dubai – Le sfide

Se siete interessati a concludere tutte le sfide legate alla mappa di Dubai, potete seguire la nostra Guida alle Sfide proseguendo su questo link.

Dubai – Le Escalation

Work in Progress

Le cuffie Sony WH-CH700 sono disponibili a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliate anche le cuffie con Bluetooth 5 Aukey, ecco il link per acquistarle a un prezzo stracciato inserendo il codice sconto YO8IHPVZ.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...