Hogwarts Legacy: J.K. Rowling ha il "diritto di mantenere le sue opinioni"

Hogwarts Legacy: J.K. Rowling ha il “diritto di mantenere le sue opinioni”

J.K. Rowling è entrata nell'occhio del ciclone, e per questo il presidente di Warner Bros. Games ha rilasciato una dichiarazione in merito.

  • Home
  • Games
  • News
  • Hogwarts Legacy: J.K. Rowling ha il “diritto di mantenere le sue opinioni”
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

Sono passate diverse settimane da quando Warner Bros. Interactive ha annunciato Hogwarts Legacy, videogioco sviluppato da Avalanche Software – conosciuti per i loro lavori in Cars 2, Cars 3 Driven to win e Toy Story 3 – ambientato nel magico e misterioso universo di Harry Potter. La notizia ha certamente fatto la felicità di moltissimi fan di tutto il mondo, ma la scrittrice J.K. Rowling è attualmente in una situazione non proprio semplice della sua carriera professionale. Infatti, l’autrice è recentemente entrata nell’occhio del ciclone per colpa di alcuni commenti sui social accusati di essere di natura transfobici. Per questo, diversi appassionati hanno deciso di boicottare qualsiasi prodotto legato alla Rowling come libri, film, merchandise e perfino videogiochi.

Con l’annuncio di Hogwarts Legacy i fan si sono però ritrovati divisi, visto che l’opera in se non ha apparentemente fatto niente di male. Alcuni membri della comunità trans hanno però sostenuto che non avrebbero comprato il gioco, almeno che gli sviluppatori non avessero condannato pubblicamente le parole dell’autrice. Forse è per questo che Warner Bros. Interactive ha deciso di rompere il silenzio su questa delicata questione, attraverso un Q&A segnalato dal giornalista Jason Schreier. Il presidente della sezione videogiochi della compagnia, ovvero David Haddad, ha infatti risposto alle domande sui possibili effetti a Hogwarts Legacy causata dall’attuale reputazione della Rowling.

 J.K. Rowoling è si l’autrice del franchise di Harry Potter ma è anche una persona. Questo significa che è libera di esprimere le proprie opinioni attraverso i social media. Io potrei non approvarle, cosi come potrei non esser d’accordo con la sua visione di qualsiasi argomento, ma sono d’accordo nel dire che ha il diritto di esprimere le proprie opinioni.

Nell’attesa di scoprire l’effetto della comunità trans e dei fan su questa dichiarazione, vi ricordiamo che Hogwarts Legacy è attualmente previsto per uscire su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series S|X e PC entro la fine del 2021.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...