fbpx

HP Omen X Desktop – Recensione

Andiamo a scoprire tutte le potenzialità di questo desktop preassemblato

La tecnologia continua sempre ad evolversi: lo vediamo giorno dopo giorno, mentre si insinua nelle vite di tutti i giorni, arrivando a condizionare le nostre giornate. Eppure la tecnologia si evolve anche e soprattutto nel lato gaming, creando mercati prima inesistenti. Uno dei mercati più fiorenti degli ultimi anni riguarda i PC preassemblati, vere e proprie macchine da guerra che, per accattivarsi un pubblico di gamer, ha dovuto mettere la quinta e accelerare al massimo. HP Omen X, il PC che abbiamo potuto provare (e che abbiamo usato durante la nostra diretta E3) è l’esempio di questa teoria, la punta di diamante di questo mercato.

Packaging

Il prodotto si presenta dentro una scatola cubica e molto grande: al suo interno il PC già pronto all’uso e sono presenti anche i cavetti necessari per alimentarlo. Ha con sé anche un cacciavite e delle viti, dedicate a degli scomparti che andremo dopo ad analizzare. Facile da spostare se si è in due, grazie alle maniglie laterali, da soli riesce a creare problemi per la sua grandezza.HP Omen X

Design

Potremmo scrivere dei papiri riguardanti il design di questa macchina da guerra. Essa si presenta come un cubo, sospeso da due piedini laterali che lo posizionano in obliquo, rendendolo esteticamente eccezionale da guardare. I lati del cubo presentano ognuno delle peculiarità: il frontale sarà suddiviso in altri 4 piccoli quadrati illuminati, una faccia presenterà i pulsanti d’accensione e delle entrare (le solite frontali), un’altra avrà il lettore dischi, un’altra ancora la griglia d’aerazione. Quella posteriore, invece, presenterà tutti gli ingressi e le uscite della scheda madre.

La struttura interna del PC è in acciaio zincato, utili per resistere all’ingente peso della macchina. Particolare la scelta di creare 4 slot veloci per inserire e disinserire componenti SATA (tra cui era posizionato l’HDD nella prova).

Specifiche

  • Scheda madre: Munich-S, Z170
  • CPU: i7-6700K, 4 core 4.0 GHz (max 4.2 GHz)
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 1080
  • RAM: 16 GB DDR4-2133
  • Audio: Scheda integrata con Codec ALC1150
  • Rete: LAN Wireless LAN 802.11a/b/g/n/ac dual-band, Bluetooth 4.0
  • Dischi Rigidi: SSD M.2 NVMe PCIe 256GB, 2TB 7200 RPM
  • Lettore: Unità DVD Ultra Slim Tray SuperMulti DVD Burner, Lettore schede 3 in 1
  • PSU: 600W HP Omen X

Performance

HP Omen X riesce praticamente a fare tutto: l’accoppiata vincente tra 6700K e GTX 1080 permette di spingere la macchina al massimo, permettendo di gestire tranquillamente risoluzioni a 2K mantenendo alti gli FPS. Il PC è stato spremuto con video editing, lavori di grafica e sessioni prolungate di partite online, riuscendo in tutto in modo agevole, senza spremere troppo le varie componenti.

Durante l’E3 il PC è stato anche usato per gestire la regia, con tanto di 3 webcam collegate, un mixer e varie altre periferiche, ed è riuscito a gestirle tutte senza sforzo. L’idea che questo PC sia inoltre migliorabile con l’inserimento di altra RAM o il cambio della GPU, lo rende ancora migliore, poiché allunga di molto il suo ciclo vitale (a patto che siate disposti ad investire altri soldi). Una 1080 del genere comunque vi assicurerà una lunga compatibilità con i futuri giochi in arrivo.

Prezzo

Qui arriviamo alla parte critica: questo PC costa(va) la bellezza di 2999€. Una cifra molto alta, soprattutto pensando che assemblandolo, un PC da gaming con le stesse caratteristiche verrebbe a costare molto meno. In America, inoltre, è possibile acquistare questo PC in versione barebone, ovvero senza nulla dentro a parte la scheda madre: scelta amata molto dai fan dell’assemblaggio, che permetterebbe infine di avere un PC con la stessa estetica ma a un prezzo minore. Nonostante tutto, l’investimento non è buttato, il gioco vale la candela: avere un PC coperto da garanzia e creato appositamente, customizzato esattamente per raggiungere determinati picchi, è qualcosa che richiede molto tempo se volete assemblarvelo da soli, tempo che andate a colmare pagando una cifra superiore.

Le cuffie HyperX Cloud II sono disponibili a un prezzo imbattibile su Amazon.

Torna disponibile a un prezzo stracciato l’Intel Core i7-10700F, ecco il link per acquistarlo.

Recensione
  • HP Omen X Desktop
    9Voto Finale

    HP Omen X è un PC Desktop futuristico: dalla forma alla sostanza, la macchina di HP riesce a trovare un connubio tra personalizzazione e potenza, lasciando giusto spazio agli utenti ma dettando le sue regole. Il prezzo potrebbe essere un'ostacolo, ma l'investimento è ben fondato.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...