fbpx

Hyrule Warriors: L’era della Calamità, le vendite superano le 3 milioni di copie

Hyrule Warriors: L'era della Calamità ha registrato ottime vendite su Nintendo Switch e si avvicina ormai alle 4 milioni di copie vendute.

  • Home
  • Games
  • News
  • Hyrule Warriors: L’era della Calamità, le vendite superano le 3 milioni di copie

L’azienda giapponese Koei-Tecmo ha reso noto che che il titolo Hyrule Warriors: L’era della Calamità, gioco uscito in esclusiva su Nintendo Switch, ha raggiunto il traguardo delle vendite con ben 3,7 milioni di copie spedite. Nel conteggio vengono incluse sia copie fisiche che virtuali acquistabili dal Nintendo eShop.

Andando di questo passo il prequel di The Legend of Zelda: Breath of the Wild raggiungerà presto le 4 milioni di copie, per puntare alle 4,5 entro la fine dell’anno fiscale. Un risultato forte del grande successo e popolarità di cui ha goduto sin dal day one dove ha venduto in un solo giorno 2,2 milioni di copie.


Nell’arco temporale tra la data di uscita (19 novembre) e il 31 dicembre 2020, Hyrule Warriors: L’era della Calamità è stato premiato dai videogiocatori con un risultato eccezionale, come dimostrano le calorose vendite, a questo link trovate la nostra recensione approfondita dell’opera.

Lo straordinario percorso intrapreso dal gioco lo ha incoronato come il Musou più venduto di sempre scavalcando di molto un titolo longevo come Dynasty Warriors che si ferma tuttora a quota 2,2 milioni di copie vendute.

Con questi risultati alla mano, Nintendo farà fatica a dire di no al publisher qualora avanzasse l’idea di voler produrre un ulteriore spin-off. E perché no, il prossimo potrebbe essere strutturato come sequel di Breath of the Wild, andando ad accontentare i fan che non vedono l’ora di poter giocare ancora nell’universo a tema fantasy, ma resta prima ovviamente da vedere cosa saprà proporci il misterioso The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 (o come rumoreggiato, Breath of the Darkness).

Hyrule Warriors: L’Era della Calamità prende spunto a più riprese da Breath of the Wild e ne rende analoga l’esperienza di gioco. Scambiarlo per il capolavoro uscito per Nintendo Switch nel 2017 è facile: grafica, gameplay e combattimenti contro i cattivi conferiscono un’esperienza che si instrada perfettamente all’interno del titolo principe.

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...