fbpx

I giocatori statunitensi dovranno riconfermare l’ordine di Final Fantasy VII Remake

A causa del posticipo, coloro che hanno preordinato il gioco sul sito ufficiale dovranno riconfermalo, pena l'annullamento
  • Games
  • News
  • I giocatori statunitensi dovranno riconfermare l’ordine di Final Fantasy VII Remake

Final Fantasy VII Remake, titolo in sviluppo presso gli studi di Square Enix, è stato da pochi giorni rimandato di circa un mese. Come molti di voi infatti sapranno, numerosi sono stati i titoli che, in meno di un mese da quando è iniziato il nuovo anno sono stati posticipati a causa dei lavori non pienamente ultimati (ecco tutti i videogiochi analizzati e rimandati). Ma non è tutto. I giocatori statunitensi che hanno preordinato il titolo sul negozio ufficiale di Square Enix hanno iniziato a ricevere delle e-mail davvero inaspettate.

Ogni giocatore che ha infatti preordinato Final Fantasy VII Remake nella sua versione Standard, Deluxe e 1st Class (Collector’s Edition) si è visto recapitare una mail dove gli veniva richiesto di confermare la prenotazione entro e non oltre il giorno 28 febbraio, pena l’annullamento dell’ordine. Tutti coloro che sceglieranno quindi di non dare conferma o dovessero non visionare il contenuto della posta rischiano di perdere il preordine del gioco. Inoltre, Square Enix non potrà garantire l’opportunità di un secondo preordine a causa delle quantità limitate del titolo, specialmente le edizioni da collezione. L’addebito dell’acquisto verrà infine effettuato a partire dal 28 febbraio.

Final Fantasy VII Remake, inizialmente previsto per il 3 marzo 2020 e successivamente rimandato al 10 aprile dello stesso anno, verrà rilasciato inizialmente come esclusiva temporale per PlayStation 4.

Lo smartphone OPPO A52 è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliate anche le Corsair HS70 BLUETOOTH, ecco il link per acquistarle a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...