fbpx

I titoli Telltale potrebbero fare ritorno, così come nuovi progetti

Telltale Games e alcune delle sue IP verranno resuscitate da LCG Entertainment, con la possibilità che vengano sviluppati in futuro nuovi

  • Home
  • Games
  • News
  • I titoli Telltale potrebbero fare ritorno, così come nuovi progetti

Dopo il fallimento di Telltale Games, avvenuto a Novembre 2018, la società LCG Entertainment si è occupata di rilevare le proprietà intellettuali della software house statunitense. La “nuova” Telltale verrà gestita da Jamie Ottilie (CEO di Galaxy Pest Control) e Brian Waddle e si occuperà tanto di ridistribuire i vecchi titoli tanto di produrre nuovi giochi. Tra le IP acquisite e confermate da Ottilie troviamo The Wolf Among Us e Batman, così come Puzzle Agent, titolo originale dell’azienda. Per quanto riguarda The Walking Dead, i diritti sono di proprietà di Skybound Entertainment ed è quindi improbabile che vengano prodotti dei sequel, così come per Stranger Things, nuovamente in mano a Netflix. Non si sa invece il destino che verrà riservato a Borderlands, Game Of Thrones, Minecraft e Guardians of the Galaxy, nonostante l’azienda abbia dichiarato di essere interessata ad altre licenze oltre a quelle già acquisite.

La rediviva Telltale Games, almeno per i primi sei mesi si manterrà piccola, occupandosi di “strumenti, tecnologia e design in-house. Alcune cose come animazione e motion capture verranno fatte con società esterne”. Jamie Ottilie ha inoltre dichiarato che parte degli ex-dipendenti verranno contattati per dei lavori da freelance, con la possibilità di assunzioni future.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...