fbpx

Indiana Jones 5: David Koepp ha deciso di abbandonare il progetto

David Koepp ha deciso di abbandonare il progetto di Indiana Jones 5, dopo aver lavorato a "Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo".

  • Home
  • Movie
  • News
  • Indiana Jones 5: David Koepp ha deciso di abbandonare il progetto

Il quinto capitolo dedicato all’iconica saga cinematografica di Indiana Jones proseguirà senza uno dei suoi scrittori. Stando alle notizie delle ultime ore, David Koepp, che ha precedentemente lavorato alla scrittura di “Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo“, è ufficialmente uscito dal progetto. Il noto sceneggiatore e regista statunitense ha chiarito ai microfoni di Collider di aver questa decisione subito dopo che Steven Spielberg ha deciso di abbandonare la regia di Indiana Jones 5. Vi riportiamo di seguito le parole di Koepp:

Quando è arrivato James Mangold … si merita la possibilità di fare un tentativo. Avevo fatto diverse versioni con Steven. E quando Steven se n’è andato, mi è sembrato il momento giusto per lasciare che Jim avesse la propria opinione e che avesse la libertà di scriverlo.

Nonostante il quinto capitolo dell’avvincente saga di Indiana Jones abbia perso Steven Spielberg alla regia, vedendo al suo posto l’arrivo di James Mangold (regista di Logan), rimarrà legato al progetto come produttore. Inoltre, la pellicola vedrà il ritorno di Harrison Ford, che indosserà per l’ennesima volta i panni di Henry Walton Jones. Infine, vi ricordiamo che, come confermato dallo stesso Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, Indiana Jones 5 sarà una “continuazione” della serie anziché un reboot, anche se al momento non è stato confermato alcun dettaglio della storia, e dovrebbe debuttare nelle sale cinematografiche nel 2022.


Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...