fbpx

Intervista a Piergiuseppe Zaia, regista della pellicola Creators: The Past

Abbiamo potuto intervistare Piergiuseppe Zaia, regista dell'attesa pellicola a tema sci-fi Creators: The Past.

  • Home
  • Movie
  • Speciale
  • Intervista a Piergiuseppe Zaia, regista della pellicola Creators: The Past

Nonostante lo stato attuale del cinema non sia proprio dei più rosei, visti i recenti eventi che hanno inevitabilmente sconvolto il mondo intero, sono tante le produzioni cinematografiche largamente attese dal pubblico che nel prossimo futuro potrebbero regalare ben più di qualche soddisfazione. Tra queste, figura anche Creators – The Past, ambizioso e intrigante lungometraggio sci-fi che promette di farci vivere un’avventura indimenticabile. Noi di Game Legends abbiamo avuto l’opportunità d’intervistare Piergiuseppe Zaia, registra della pellicola con il quale ci siamo potuti intrattenere in un’intrigante chiacchierata, disponibile qui di seguito.

“Creators – The Past” sarà presto in tutte le sale cinematografiche. Il suo film è probabilmente il più grande prodotto fantasy/fantascientifico che sia mai stato realizzato sul suolo italiano. Come si sente? Pensa che il pubblico italiano sarà in grado di apprezzare la sua pellicola?

Sono veramente orgoglioso di aver completato quest’opera grandiosa e della reazione positiva degli esercenti dei cinema che – in molti – hanno deciso di programmare Creators nelle loro sale. Riguardo al pubblico, confido in una reazione simile a quella internazionale dove abbiamo già vinto 28 Awards.


Ci sono delle opere alle quali si è ispirato per la realizzazione del film? Se sì, quali sono e per quale motivo ha scelto di prendere spunto proprio da queste?

No, sono partito da una sceneggiatura originale, scritta con Eleonora Fani, ed ho deciso di liberare la mente e seguire solo la mia ispirazione senza condizionamenti.

La prima cosa che salta all’occhio dai vari trailer che sono stati rilasciati è sicuramente l’altissima qualità degli effetti visivi e speciali. Ci racconta brevemente come sono stati realizzati?

La realizzazione degli effetti speciali è stata guidata da Artuniverse nella sede di Ivrea e realizzata in collaborazione con 8 compagnie nel mondo, tutte con grande esperienza nel settore. Questo film è stato magistralmente concluso dalla color grading di Walter Volpatto, colorist di Star Wars, Interstellar, Green Book, Independence Day,etc…

Sappiamo che questo sarà solo il primo capitolo di una trilogia. Quali sono i suoi progetti per i prossimi due film? Ha già in mente qualcosa per quanto riguarda la trama?

I prossimi due film vedranno la partecipazione di numerose star internazionali ad oggi top secret; ci saranno ancora più effetti speciali e fantastiche ambientazioni. Per quel che riguarda la trama sto ultimando con Eleonora Fani le due prossime sceneggiature ricche d’interessanti tematiche, simbologie ed appassionanti storie aliene.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...