fbpx

Iron Galaxy Studios: ingaggiato un ex membro chiave di Bungie

David Dague passa da Bungie a Iron Galaxy Studios, ricoprendo un ruolo di primo piano all'interno della software house americana.

  • Home
  • Games
  • News
  • Iron Galaxy Studios: ingaggiato un ex membro chiave di Bungie

Così come accade nel mondo degli sport di squadra (e ovviamente in quello del lavoro), anche tra le varie software house si può assistere con una certa frequenza al passaggio di dipendenti da uno studio di sviluppo a un altro. La notizia che abbiamo deciso di riportarvi riguarda proprio il passaggio di uno sviluppatore da una software house ad un’altra. Per la precisione parliamo di David ‘DeeJ’ Dague, ex dipendente di Bungie entrato nelle file di Iron Galaxy Studios negli scorsi giorni.

Tale notizia ha attirato non poco l’attenzione di fan e addetti ai lavori in quanto Dague è una delle figure chiave del successo di Destiny, franchise di Bungie che ha catturato l’interesse di milioni di fa in tutto il mondo soprattutto grazie alle immersive modalità multigiocatore. In base a quanto annunciato dalla software house americana, David Dague ricoprirà il ruolo di nuovo capo della comunicazione. Di seguito vi riportiamo le parole rilasciate da Dague e da altri due importanti manager di Iron Galaxy Studios, in merito all’arrivo dell’ex Bungie:

Adam Boyes, Co-CEO: David ha avuto un percorso incredibile a Bungie. Ho avuto il piacere di lavorare con lui al lancio di Destiny quando lavoravo per la divisione PlayStation. Ha creato team di livello mondiale e non potremmo essere più felici di averlo inserito nel nostro studio per guidare la funzione di comunicazione presso Iron Galaxy, soprattutto durante lo sviluppo della nostra nuova IP.

David Dague: I videogiochi uniscono le persone nello spirito di una competizione amichevole. Questa con Iron Galaxy è un’opportunità per accogliere i giocatori in una comunità che costruiremo con loro. Non c’è niente di più eccitante che vedere i giocatori scoprire un gioco nuovo di zecca e unirsi per definirne la sua cultura. Sono entusiasta di affrontare queste sfide con i miei nuovi compagni di squadra.

Chelsea Blasko, Co-CEO: Nonostante la miriade di sfide presentate dalla pandemia, Iron Galaxy continua a crescere. Lo studio è passato da 140 a più di 175 persone quest’anno e la nostra cultura del lavoro da casa garantisce che il nostro personale si senta curato e apprezzato come individuo. La nostra attenzione alla creatività, alla comunicazione, alla diversità e all’inclusione ci ha aiutato ad attrarre e trattenere i migliori talenti del settore.

Arrivati a questo punto, sarà interessante scoprire quali future IP di Iron Galaxy Studios beneficeranno del know-how e del carisma di David Dague.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...