fbpx

John Carmack suggerisce a Sony e Microsoft come sconfiggere gli scalper

In una recente intervista, John Carmack di Id software avrebbe suggerito a Sony e Microsoft la soluzione al problema degli scalper.

  • Home
  • Games
  • News
  • John Carmack suggerisce a Sony e Microsoft come sconfiggere gli scalper

John Carmack, co-fondatore di id Software, software house specializzata nella realizzazione di sparatutto in prima persona, ha suggerito che Sony e Microsoft “dovrebbero mettere all’asta le proprie scorte di console” nel tentativo di combattere gli scalper. Scrivendo un post sul proprio profilo Twitter, Carmack, che ha guidato una serie di franchise classici come DOOM, afferma che non solo i produttori di console dovrebbero mettere all’asta le console, ma anche i produttori di GPU Nvidia. I suoi commenti arrivano a seguito di una carenza globale di superconduttori, con gli scalper che si lanciano rifornimenti e guadagnano milioni di dollari nella rivendita di PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Data la carenza di 3090 e nuove console sul mercate, sarebbe meglio mettere in vendita questi prodotti tramite un sistema di aste trasparente e avviato direttamente dai produttori. Nel mondo delle vendite è già stato fatto qualcosa di simile in passato. Ci sarà dell’indignazione per i prezzi più alti, ma la rimozione degli intermediari dovrebbe giovare i consumatori.

Questo sistema, secondo Carmack, andrebbe a scoraggiare i bagarini dall’acquistare una console, o un hardware per PC, a prezzo eccessivo per poi non riuscirci ad ottenere un vero ritorno economico. Seguendo questo ragionamento, però, il prezzo di un prodotto d’intrattenimento rischia di lievitare anche per i videogiocatori, che anch’essi potrebbero dover spendere una cifra eccessiva per portarsi a casa una console. Il fondatore di id Software e creatore di DOOM ha infatti parlato della possibilità di rimuovere tutti questi prodotti dai classici negozi e di optare per un modello di vendita completamente diverso. Stando alle parole di Carmack, il metodo migliore per arginare i fastidiosi scalper è quello di procedere alla vendita di console next-gen e schede video all’asta. E voi cosa ne pensate, Sony e Microsoft dovrebbero seguire seguire i suggerimenti di John Carmack e mettere in vendita i propri prodotti?


Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...