fbpx

Justice League: Harry Lennix sarà Martian Manhunter nella Snyder’s Cut

Presto vedremo Martian Manhunter nella nuova miniserie dedicata alla Justice League. Harry Lennix conferma il suo ruolo nella Snyder Cut.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Justice League: Harry Lennix sarà Martian Manhunter nella Snyder’s Cut

Attendavamo questa notizia da tempo e finalmente ne abbiamo la conferma: Harry Lennix sarà ufficialmente il nuovo Martian Manhunter nella Snyder’s Cut. Quello che era prima solo un meme sul web, adesso diventa realtà: il marziano dei fumetti DC diventerà presto un personaggio nella miniserie televisiva Justice League: Director’s Cut. La versione inedita dell’omonimo film verrà trasmessa su HBO Max entro la fine dell’anno, mostrandosi al pubblico come uno show televisivo diviso in quattro puntate che conterrà circa l’80% di scene inedite.

In un’intervista esclusiva per Collider, Harry Lennix ha confermato la sua presenza all’interno del cast della miniserie, svelando come summenzionato, la sua co-partecipazione nei panni del personaggio Martian Manhunter. Voci tra i fan speravano nell’introduzione del super nel DCU, ma adesso J’onzz J’onnzz potrà veramente sorprenderli. C’è anche da dire che Zack Snyder ha lasciato diversi indizi negli ultimi anni, tra cui anche uno storyboard dedicato al marziano che ha letteralmente tradito la sorpresa al pubblico. Altre situazioni hanno attestato la futura presenza del personaggio di Manhunter nella Justice League, come il concorso per il miglior poster dedicato alla Snyder Cut, in cui si invitava il vincitore a visitare il set in cui Harry Lennix avrebbe interpretato J’onzz J’onzz.


Secondo alcune indiscrezioni Harry Lennix sarebbe tornato alle riprese della miniserie, nonché riuscito a girare alcune scene che lo vedono protagonista. L’attore ha rivelato ai microfoni di Collider che non aveva idea di come interpretare il personaggio quando gli fu comunicato il suo nuovo ruolo, anche perché, a quel tempo, era impegnato con le riprese di Man of Steel nei panni del generale Swanwick. Lennix credeva che, dopo il secondo film dedicato a Superman, sarebbe stata la prima ed ultima volta che avrebbe lavorato in una pellicola DCU, ma dopo il suo cameo in Batman V Superman: Dawn of Justice aveva capito che Snyder aveva in serbo qualcosa; dopo aver firmato il contratto, l’attore ha finalmente realizzato il suo effettivo ruolo all’interno del cast. Di seguito, ecco quanto dichiarato durante l’intervista:

Non ho mai avuto l’occasione di visionare la sceneggiatura. Non ho avuto la possibilità di leggerla e capire effettivamente cosa stesse succedendo… era tutto in fase di sviluppo e tenuto sotto chiave.

Fonte:

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...