Justice League: Ben Affleck è stato convinto da Matt Damon a lasciare Batman

Justice League: Ben Affleck è stato convinto da Matt Damon a lasciare Batman

Nella giornata odierna sono emerse interessanti rivelazioni su come Matt Damon abbia convinto Ben Affleck a lasciare il ruolo di Batman.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Justice League: Ben Affleck è stato convinto da Matt Damon a lasciare Batman
  BREAKING
Call of Duty continuerà a uscire su PlayStation? Phil Spencer fa chiarezza
Life is Strange: Remastered Collection rinviato per Nintendo Switch
PlayStation: Wrap-Up, come vedere le statistiche del 2021
Ghostwire Tokyo: il PlayStation Store avrebbe svelato la data d’uscita
FIFA 22: rivelato il Team of the Year
Phil Spencer svela le IP a cui è interessato dopo l’acquisizione di Acrtivision Blizzard
Pokémon GO: scoperto un glitch degli scambi, Niantic prende provvedimenti
Future Games Show: rivelata la data ufficiale dello showcase
WWE 2K22 ritorna con Rey Misterio in copertina, trailer e data d’uscita
God of War per PC gira già su Steam Deck, arriva il primo screen
Activision Blizzard: parla Sony, fra accordi ed esclusive Xbox
Nintendo Switch: cosa cambia con l’aggiornamento 1.3.2.1
GTA Remastered Trilogy, il CEO di Take-Two minimizza i problemi tecnici
Pokémon diventa un FPS, fan realizzano un gioco brutale
The Wolf Among Us 2: prime foto, ecco come Telltale si è ripresa dal crollo
Fortnite: leak avrebbe rivelato le skin di Hawkeye
FIFA 22: cosa cambia l’aggiornamento 1.16 su FUT e sul gameplay
Activision Blizzard: il CEO pensò di acquistare dei siti di notizie videoludiche
Dying Light 2 rinviato su Nintendo Switch, è ufficiale
Horizon Forbidden West: nuovo trailer e dettagli sulla storia
Next
Prev

La star della Justice League Ben Affleck ha rivelato che Matt Damon lo ha convinto a smettere di interpretare Batman nei film della DC.

Se da una parte abbiamo Michael Keaton che sta per ritornare nel ruolo di Batman dopo oltre trant’anni, dall’altra abbiamo Ben Affleck che sta cercando di prendere le distanze dal personaggio. Affleck ha dato vita a Bruce Wayne in Batman v Superman: Dawn of JusticeSuicide Squad e nelle due diverse versioni di Justice League. Tuttavia arrivati a questo punto l’attore  ha deciso di separarsi dal ruolo poco prima di ottenere il suo primo film da solista come l’iconico giustiziere mascherato della DC Comics. A quanto pare, Affleck ha preso quella decisione grazie al suo amico d’infanzia e collega Matt Damon.

Entertainment Weekly ha recentemente pubblicato una conversazione avvenuta tra Ben Affleck e Matt Damon in cui il primo si apre sull’abbandono del ruolo di Batman e dell’universo DC. Durante l’intervista, Affleck ha rivelato che è stato Damon a convincerlo a lasciarsi il ruolo alle spalle dopo un’orribile esperienza con le riprese di Justice League. Ecco le parole in merito alla questione:

Ho avuto un’esperienza davvero pessima con Justice League per molte ragioni diverse. Senza incolpare nessuno, sono successe molte cose. Ma in realtà era che non ero felice. Non mi piaceva essere lì. Non pensavo fosse interessante. E poi sono successe delle cose davvero strane, cose orribili. Ma è stato allora che ho pensato, non lo farò più.

In effetti, te ne ho parlato e tu hai avuto la principale influenza su quella decisione. Voglio fare le cose che mi porterebbero gioia. Poi siamo andati a fare Last Duel e io mi sono divertito ogni giorno in questo film. Non ero la star, non ero simpatico. Ero un cattivo. Non ero tutte le cose che pensavo di dover essere quando ho iniziato, eppure è stata un’esperienza meravigliosa.

Ben Affleck Matt Damon

In ogni caso Ben Affleck ha recentemente terminato le sue scene come Batman per The Flash (trovate maggiori dettagli cliccando qui)Nel frattempo però vi ricordiamo anche che Robert Pattinson farà il suo debutto in una nuova versione del Cavaliere Oscuro in The Batman, la cui uscita nei cinema è attualmente prevista per marzo.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...