Keanu Reeves: "i videogiochi non hanno bisogno di essere legittimati"

Keanu Reeves: “i videogiochi non hanno bisogno di essere legittimati”

L’intervento dell’attore Keanu Reeves sul palco di Microsoft nel corso dell’E3, è stato sicuramente uno dei momenti più belli...

  • Home
  • Games
  • News
  • Keanu Reeves: “i videogiochi non hanno bisogno di essere legittimati”
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

L’intervento dell’attore Keanu Reeves sul palco di Microsoft nel corso dell’E3, è stato sicuramente uno dei momenti più belli ed emozionanti di questa fiera ormai conclusa. La presenza dell’artista all’interno del gioco Cyberpunk 2077 è stata, per il momento, ampliamente promossa da praticamente tutto il pubblico e  dalla stampa, che è rimasta entusiasta del coinvolgimento dell’attore.

Lo stesso attore ha parlato in una recente intervista alla BBC, illustrando alcuni dei suoi pensieri sull’industria videoludica che di volta in volta continua a crescere e a superare, o quanto meno pareggiare, quella cinematografica. Alla domanda sulle differenze tra l’industria del cinema e quelle dei videogame, ha risposto:

“Non credo che i videogiochi abbiano bisogno di essere legittimati, semmai adesso è quasi il contrario. L’influenza che hanno avuto su Hollywood è molto importante. È un po’ come è avvenuto con l’Universo Marvel. I videogiochi hanno certamente iniziato ispirandosi ai film di Hollywood, ma adesso è quasi il contrario. Sono due tecnologie che si parlano, ci arrivò già Marlon Brando ai tempi di Superman, capendo che avrebbero potuto digitalizzarlo e da lì ottenere il suo aspetto e una sua performance senza che neanche fosse lì. L’idea della tecnologia dell’image capture la stiamo vedendo adesso a Hollywood spesso, con attori che vengono invecchiati e ringiovaniti digitalmente. Le nuove tecnologie offrono un’elasticità nelle performance degli attori e del tempo, e sta diventando tutto più complesso.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...