fbpx

Kena: Bridge of Spirits, svelate le feature del DualSense, primi indizi sui DLC

I creatori di Ember Lab accennano alla possibilità di un futuro DLC
  • Games
  • News
  • Kena: Bridge of Spirits, svelate le feature del DualSense, primi indizi sui DLC

Kena: Bridge of Spirits è uno dei titoli che ha voluto sfruttare quanto potesse la nuova tecnologia del DualSense PlayStation. Il feedback aptico e i trigger adattivi, le nuove feature che ha aggiunto Sony con la loro nuova generazione di console, sono stati messi a disposizione degli sviluppatori che ne stanno facendo un buon uso aggiungendoli all’interno dei loro titoli. In questo Ember Lab non è da meno, sfruttando il più possibile questa nuova tecnologia all’interno del suo ultimo titolo.

Kena: Bridge of Spirits, rimandato agli inizi del 2021 e forse anche più in la, non è un’esclusiva PS5 in quanto sarà disponibile anche per PS4, oltre che per PC su Epic Games Store, per questo motivo Kena non nasce già con il pieno sfruttamento della tecnologia di nuova generazione Sony. Josh e Mike Grier, creatori della Ember Lab, in un intervista fatta per Official PlayStation Magazine UK, spiegano come sia i trigger adattivi che il feedback aptico siano stati aggiunti a questo loro ultimo titolo in sviluppo:

Usiamo la sensazione tattile su tutte le abilità, per lo scudo di Kena e al momento usiamo i grilletti adattivi quando usiamo l’arco. Hai un po’ di resistenza sul grilletto destro che si stringe mentre tiri completamente. Quando hai la corda completamente tirata, l’arco ha più potenza e più precisione e sentirai quella tensione nel grilletto mentre tiri indietro. Ci sono anche alcuni divertenti minigiochi che ti insegnano a usare l’arco.

Assieme a queste funzionalità legate alle potenzialità del controller, la nuova generazione permetterà a Kena: Bridge of Spirits di avere caricamenti ben più rapidi, combattimenti più concreto e realistico assieme alla possibilità di avere potenza a sufficienza per avere un mondo di gioco molto più dettagliato e definito nel quale poter far renderizzare centinaia di piccole creature. Mentre, per quanto riguarda invece la possibilità di un DLC in aggiunta al gioco base, Josh risponde:

Già, ci sono sicuramente opportunità per altri spiriti che non siamo riusciti ad aggiungere in questo gioco, il quale avrebbe una rigiocabilità aggiuntiva per poter continuare ad aprire il gioco.

La possibilità di poter giocare ancora un po’ di più al gioco ci sarà, grazie all’aggiunta di DLC, forse uno o magari di più, chissà. Per ora intanto rimaniamo in attesa dell’uscita di Kena: Bridge of Spirits che ricordiamo arriverà su PlayStation 4, PlayStation 5 e su Epic Games Store per quanto riguarda la versione PC. Non si hanno notizie su una possibile versione Microsoft per Xbox Series X/S e Xbox One. Attendiamo quindi sviluppi e future novità in merito all’uscita prevista per il primo trimestre del 2021.

Il case Corsair Crystal 280Xè disponibile a un prezzo imbattibile su Amazon.

Torna disponibile a un prezzo stracciato l’Intel Core i5-10400F, ecco il link per acquistarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...