fbpx

Kingdom Hearts – Ecco i mondi Disney e Pixar che vogliamo ancora vedere

I mondi sono iconici per la saga di Kingdom Hearts: ecco i 5 che vogliamo ancora vedere
  • Games
  • Speciale
  • Kingdom Hearts – Ecco i mondi Disney e Pixar che vogliamo ancora vedere

Kingdom Hearts III si è finalmente concluso, l’epilogo della saga di Xehanort è stato già fruito dalla maggior parte degli utenti, ottenendo un successo come mai prima d’ora nella serie. Purtroppo, come spiegato nella nostra recensione, i mondi non ci hanno certamente colpito, ma nonostante questo non vediamo l’ora di vedere come Square Enix possa lavorare sfruttando altri brand oltre a quelli già mostrati. Dopo aver confermato il supporto tramite DLC, e che prima di Kingdom Hearts IV ci sarà un capitolo di intermezzo, è giusto cominciare a speculare sulle future ambientazioni. Ecco dunque la nostra speciale classifica su tutte le location che speriamo di trovare nei prossimi capitoli della saga.

La Foresta di Sherwood

“Robin Hood e Little John van per la foresta”, così si cantava nello storico film Disney uscito per la prima volta negli Stati Uniti nel 1973. Per quanto questo iconico racconto in salsa cartoon offra spunti interessanti, sia per quanto concerne la narrazione che per alcuni personaggi complementari ad essa, ci rendiamo conto che forse questa pellicola sia troppo datata per le giovani menti che si affacciano alla serie per la prima volta. Kingdom Hearts III ha dimostrato come l’abbandono dei film più vecchi sia ormai destinato a compiersi, andando a favore di riprese più fresche come, appunto, Big Hero 6 o Toy Story. Ciononostante un passo indietro non sarebbe male, anzi, magari sarebbe utile per aiutare qualche nuovo fan a riscoprire uno dei più bei classici mai prodotti dall’azienda.

Oceania

Dato lo splendido lavoro svolto con i Caraibi nel terzo capitolo, ci si potrebbe aspettare un nuovo mondo marino. Trovare nuovamente Jack o Ariel non sarebbe male, ma è giusto esplorare anche nuovi orizzonti e oceani. Proprio per questo l’avventura di Vaiana sarebbe perfetta e un compagno di battaglia come Maui anche. La storia potrebbe tranquillamente ripercorrere le vicende del film, portando Sora, Paperino e Pippo ad accompagnare i due protagonisti a rimettere al proprio posto il Cuore di Te Fiti, giusto per rimanere in tema Kingdom Hearts.

Gli Incredibili

Per restare in tema super dopo l’arrivo di Big Hero 6, l’inserimento di una normale famiglia di supereroi ci sembra una mossa azzeccata. Ci sono i giusti membri del party, nemici potenzialmente molto pericolosi e una buona dose di poteri per creare un gameplay molto vario. Il set di mosse a disposizione della famiglia Parr può attingere da vari poteri, super forza, elasticità, invisibilità e supervelocità, senza contare le “particolarità” di Jack-Jack. In questo caso ci sarebbero molte situazioni da cui trarre ispirazione, dalla fitta giungla a vere e proprie metropoli. Le vicende potrebbero benissimo seguire le avventure del film, oppure una storia inedita tutta da scoprire che si colloca dopo gli avvenimenti del più recente Gli Incredibili 2.

Il Pianeta del Tesoro

Questo film all’interno di Kingdom Hearts sarebbe un sogno per molti. Infatti, tantissimi fan lo hanno chiesto più volte a gran voce, senza trovare risposta da Square Enix. Sebbene la natura della pellicola lo renda particolarmente difficile da gestire, vi ricordiamo infatti che si tratta di un film ambientato su diversi pianeti, se si riuscisse a trovare il giusto equilibrio sarebbe la ciliegina sulla torta. Purtroppo in questo mondo ci sarebbero pochi boss originali, ma l’attuale terzo capitolo dalla saga ha dimostrato che questo aspetto non ha nessuna rilevanza per lo studio. In ogni caso capiamo quanto sia complesso inserire questa pellicola all’interno del gioco, infatti sarebbe più un sogno che un possibile candidato.

Coco

Sicuramente la parte che dovrebbe essere messa in risalto fin da subito è l’ambientazione del regno dei morti, piena di colori, musiche e chi più ne ha più ne metta. Vedere Sora, Paperino e Pippo in versione “morti” sarebbe molto divertente. Il mondo potrebbe ripercorrere agevolmente le vicende del film, magari partendo proprio dal momento in cui Miguel rimane imprigionato nell’aldilà. Anche in questo caso il tema legato ai ricordi si sposerebbe alla perfezione con quanto Kingdom Hearts ci insegna, e cioè che il legame con una persona non si spezza mai anche quando questa smette di esistere. Inoltre la struttura del mondo farebbe proprio al caso del gioco, visto che si sviluppa sia in verticale che in orizzontale.

Questi erano i nostri cinque mondi che speriamo di vedere nel prossimo futuro in Kingdom Hearts. Quali sono i vostri? Fatecelo sapere in un commento. Se avete bisogno di aiuto per completare il terzo capitolo della saga, noi vi ricordiamo che abbiamo un’intera sezione di guide in cui abbiamo trattato il titolo Square Enix in modo molto approfondito.

Il Mini PC con Ryzen 5 2500U disponibile su Amazon a un prezzo scontato.

Consigliato anche il Microsoft Surface GO 2, ecco il link per acquistarlo a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...