fbpx

Kingdom Hearts: facciamo luce sui nuovi capitoli in arrivo

Vista la tanta confusione, è ora di fare il punto sulla situazione sul futuro di Kingdom Hearts
  • Games
  • Speciale
  • Kingdom Hearts: facciamo luce sui nuovi capitoli in arrivo

Purtroppo, ogni volta che emerge qualche nuova informazione legata a Kingdom Hearts, spesso si finisce con il vederla travisata o ampliata. Per quanto sia normale che questo avvenga quando emergono dettagli importanti su una qualsiasi saga di successo, quando si tratta specialmente di Kingdom Hearts c’è sempre molta confusione nella community. Come i più sapranno, la serie è già abbastanza confusionaria, se in più ci si mette anche un’errata lettura delle informazioni rischiamo davvero di non uscirne più. Oggi siamo qui per parlarvi proprio di quanto diffuso da Nomura stesso, spiegare meglio quanto divulgato e, perché no, azzardare qualche piccola teoria che tanto diverte i fan.

Partiamo con le prime informazioni davvero succulente, cose abbastanza scontate ma che, evidentemente, non sono state ben metabolizzate: Melody of Memory conterrà indizi sul futuro della serie. Speculazioni vogliono che queste siano direttamente collegate al passato di Kairi, ma non ci sono grosse conferme in tal senso. L’unica cosa certa è che le iniziali del sottotitolo compongono l’acronimo MoM. Questo, come avrete già intuito, è direttamente collegato all’altro “MoM”, ovvero il Master of Masters, più comunemente italianizzato in Maestro dei Maestri. La sua figura ancora è poco chiara, ma si è ben capito che nel corso della serie ha sempre tessuto la fila di una ragnatela metaforica, in cui Sora e compagni ne sono rimasti drammaticamente invischiati. Nel trailer abbiamo potuto vedere Kairi scagliarsi contro una figura incappucciata, che con tutta probabilità era proprio il MoM.

Kingdom Hearts: Melody of MemorySituazione più enigmatica invece riguarda altro; Nomura ha dichiarato che “non abbiamo mai fatto uno spin-off perché l’attesa tra i titoli principali è lunga; in realtà, è più corretto dire che volevo fare degli spin-off prima di partire con il prossimo titolo numerato”. Sebbene una dichiarazione del genere lasci abbastanza perplessi, il director è stato abbastanza esplicito, nessuno spin-off prima del prossimo capitolo numerato. Questo per i fan di lunga data non sarà assolutamente sembrata una novità, ma adesso che Square Enix ha ben 4 team al lavoro sul progetto Kingdom Hearts è un bene che sia stato ribadito. Altra dichiarazione abbastanza chiara ma che comunque è stata travisata è quella legata al fatto che Square Enix non abbia in programma il porting di altri giochi della serie Kingdom Hearts su Switch. Tuttavia, secondo Nomura è possibile che un altro suo gioco arrivi sulla console di casa Nintendo. Per altro gioco crediamo seriamente possa essere The World Ends With You 2, dopo che il primo capitolo è tornato decisamente in auge grazie alla sua, seppur fugace, apparizione in Kingdom Hearts III. In realtà i personaggi di questo titolo già erano apparsi all’inizio di Dream Drop Distance, ma solo dopo il terzo capitolo del regno dei cuori hanno trovato l’approvazione di un pubblico più vasto.

Dulcis in fundo, ci sono state altre dichiarazioni che hanno incrementato un hype smisurato nel cuore dei fan, però anche in questo caso c’è da fare il punto della situazione. Il team di Kingdom Hearts, – con tutta probabilità ci si riferisce a Team Osaka -, lo studio impegnato attivamente per i capitoli numerati, ha già iniziato a pensare ad un nuovo episodio. Lo stesso Nomura sta già pensando al prossimo lavoro, mentre un altro team si sta dedicando a qualcosa di nuovo. Ad alimentare le voci dietro questo “qualcosa di nuovo” ci ha pensato in modo abbastanza ingenuo ancora Nomura, dichiarando che nel 2022, anno in cui cadrà il ventesimo anniversario della serie, farà del suo meglio per festeggiarlo nel migliore dei modi. I fan ovviamente sperano in un Kingdom Hearts IV, ma noi non siamo minimamente dello stesso preavviso. Per quanto la sola parola “sorpresa” basti  per scaldare gli animi, questa potrebbe rivelarsi una sorta di Final Mix 3.5, oppure un evento dedicato come quelli che Square Enix tiene ormai da diversi anni nei sui store dedicati.

Kingdom Hearts 4Se davvero sperato che possa effettivamente arrivare un capitolo principale il discorso è leggermente diverso, visto che nulla vieta il possibile arrivo di un nuovo gioco stile Birth By Sleep e altri. I fan hanno lavorato e le teorie più in auge sono quelle di un episodio dedicato proprio a Verum Rex, in cui si scoprirà il collegamento con Sora e il luogo da cui vengono i membri dell’organizzazione. Di nostro, crediamo che questa sia un’ottima teoria, ma siamo quasi certi che per un quarto capitolo bisognerà aspettare ancora un po’. Certo, ci sono voci che affermano che Kingdom Hearts IV sia già in lavorazione dalla fase di debug del DLC Re-Mind, e a fare forza su questa tesi c’è il fatto che ormai c’è un ingente forza lavoro sulla saga, dunque i tempi di attesa tra un capitolo numerato e l’altro potrebbero effettivamente essere ridotti. Allo stato attuale però non sappiamo nulla di questo, possiamo solo aspettare e, per ora, concentrarsi su Kingdom Hearts: Melody of Memory.

Lo smartphone Realme X50 Pro è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il processore Intel Core i9-10900F, ecco il link per acquistarlo a un prezzo scontato.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...