La licenza del primo capitolo di The Witcher è costata solamente 4000 euro

La licenza del primo capitolo di The Witcher è costata solamente 4000 euro

La saga di The Witcher continua ad impressionarci sempre di più; infatti durante una conferenza al Pixel Connect di Varsavia, Adrian Chmielarz,...

  • Home
  • Games
  • News
  • La licenza del primo capitolo di The Witcher è costata solamente 4000 euro

La saga di The Witcher continua ad impressionarci sempre di più; infatti durante una conferenza al Pixel Connect di VarsaviaAdrian Chmielarz, l’ex People Can Fly ha rivelato che nel 1996 riuscì a pagare la licenza del primo capitolo di The Witcher “solamente” 4000 euro. La suddetta licenza fu usata di un titolo d’azione in terza persona, con delle scelte molto difficili, che però fu successivamente scartato dall’ormai scomparsa azienda Metropolis Software, in quanto era un progetto troppo dispendioso e difficile. Il suo collega, nonchè fondatore dello stesso studio Grzegorz Miechowski (che attualmente opera in 11 Bit Studios), riteneva la somma sopracitata una cifra troppo elevata, che in quegli anni equivaleva addirittura ad un anno intero di stipendio in Polonia.

The WitcherIl creatore del gioco, Andrzej Sapkowski vendette la licenza senza pensarci due volte, e non partecipò neanche allo sviluppo del gioco, in quanto non era molto interessato al progetto. Nonostante ciò la saga negli anni successivi riuscì a godere di una buona fama, grazie anche ad un film e ad una relativa serie TV, piuttosto odiata dai fan. Ciò che accadde pochi anni fa è noto: CD Projekt RED acquistò la licenza del primo The Witcher, dando il successo che spetta alla saga che tutti noi conosciamo.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...