La modalità multiplayer di The Last of Us Part 2 sarà un gioco a parte

La modalità multiplayer di The Last of Us Part 2 sarà un gioco a parte

Naughty Dog ha precisato che sebbene il titolo non avrà nessuna modalità online al lancio è già in cantiere uno sviluppo futuro del multiplayer a

  • Home
  • Games
  • News
  • La modalità multiplayer di The Last of Us Part 2 sarà un gioco a parte

Continuano a venir fuori notizie in merito a The Last of Us Part 2, dopo l’assenza del multiplayer e i nomi che identificheranno ogni singolo nemico, ecco adesso una nuova notizia legata sempre al comparto online.

Alle repentine richieste di come mai Naughty Dog non abbia voluto inserire il comparto multiplayer all’interno del gioco ecco la risposta tramite Tweet della casa stessa che potete leggere a piè di pagina:

“Mentre lo sviluppo è iniziato sull’evoluzione della nostra modalità Fazioni da The Last of Us Part I, la visione del team è cresciuta oltre una modalità aggiuntiva che potesse essere inclusa con la nostra enorme campagna single-player. Volendo supportare entrambe le visioni, abbiamo preso la difficile scelta che The Last of Us Part II non avrebbe incluso una modalità online. Tuttavia, alla fine proverete i frutti dell’ambizione online del nostro team, ma non come parte di The Last of Us Part II”.

Da queste parole si evince come in realtà The Last of Us Part 2 avrà un titolo multiplayer a se stante sebbene non sappiamo né quando né come. Ma la sola idea dell’esistenza di questa eccita tanto la casa sviluppatrice quanto noi. Tutto ciò è riassumibile e interpretabile come un “nuovo” gioco Naughty Dog già pronto in cantiere e una modalità online che sappiamo verrà realizzata.

Ricordiamo sempre l’uscita del titolo fissata per il 21 febbraio 2020 per PlayStation4.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...